Questions tagged [etymology]

Questions about etymology, i.e. the origin and history of a word. Use this tag for questions regarding the origin of single words. If your question is about the origin and history of a phrase, an idiom or a proverb, please use the tag "phrase-origin".

11 questions with no upvoted or accepted answers
Filter by
Sorted by
Tagged with
7
votes
0answers
140 views

Qual è l'origine del suffisso “-ete” nelle onomatopee?

Leggendo questa domanda, mi sono interrogata sull'origine del suffisso "-ete" nelle onomatopee ("bumpete", come nella domanda, ma anche "zacchete"). Un uso illustre è dato da Aldo Palazzeschi nella ...
6
votes
0answers
157 views

Nuovo uso del verbo “agevolare”

Questo post di un blog di linguistica pone il problema dell'origine del senso recente, risalente agli ultimi anni, con cui viene spesso usato soprattutto in ambito “social” il verbo agevolare: cioè, ...
4
votes
0answers
111 views

Why are there two ways of the conjugation of some verbs, e.g., “provveduto” and “provvisto”?

Why are there two ways of the conjugation of some verbs? For example "provvedere" shown in the dictionary. Is the red one more commonly used?
3
votes
0answers
92 views

Pronunciation of 'z' at the beginning of a word

It appears that the pronunciation of 'z' at the beginning of a word is controlled by the subsequent consonant(s), that is, [ts] when followed by the aspirated [f], [k], [p], [t], and then [dz] when ...
3
votes
0answers
413 views

Origine dell’espressione “all’addiaccio”

Secondo Treccani.it il principale significato di addiaccio è: Spazio cinto di rete nel quale il gregge è tenuto di notte allo scoperto: Pecoraio, ti cercano all’addiaccio. (D’Annunzio). da cui ...
3
votes
0answers
140 views

Origine di menabò

Menabò è un termine usato in in campo tipografico/giornalistico col significato di: schema di lavoro di un progetto grafico, con le indicazioni necessarie per comporre i testi e inserire le ...
2
votes
0answers
59 views

Da cosa dipende l'uso del suffisso di appartenenza -ese rispetto a -ita (e altri) nei demotici?

Ad esempio: genovese, ma moscovita francese, ma yemenita congolese, ma kenyota (o keniota) Sono al corrente del fatto che -ita sia usato principalmente per l'appartenenza a gruppi religiosi, ma per ...
2
votes
0answers
68 views

Until what time was “spizare” in use?

In response to my first question, Charo pointed out that spizare is an archaic form of spicciare. Archaic, however, can mean a lot of things; maybe it was in use only before 1600, maybe it was only ...
2
votes
1answer
109 views

Come mai certi verbi cambiano di una o qualche lettera in base al contesto in cui vengono inseriti?

Buongiorno a tutti. Sono interessato a capire come mai certi verbi mutano una o qualche lettera al loro interno in base al contesto in cui vengono inseriti. Esempio: arrossato si usa per esprimere, ...
1
vote
0answers
109 views

Perché si chiamano “baroni”?

I baroni in contesto universitario: Per baroni si intendono quei professori di ruolo che al contempo coprono all'interno della stessa università per cui lavorano, un qualche incarico di ...
1
vote
0answers
14 views

Origine del modo di dire “a detta di”

Detta: usato solo nella locuzione a detta di, secondo quel che dice: a detta dell'avvocato la causa sarà presto discussa in realtà il termine detta ha altri due significati che vengono ...