Questions tagged [etymology]

Questions about etymology, i.e. the origin and history of a word. Use this tag for questions regarding the origin of single words. If your question is about the origin and history of a phrase, an idiom or a proverb, please use the tag "phrase-origin".

Filter by
Sorted by
Tagged with
10
votes
3answers
2k views

Perché non si può dire “conduttore di un veicolo” o “materiale conducente”?

Ho osservato che: Conducente significa ciò che conduce, e viene usato in riferimento a chi guida - conduce - un veicolo (es. "Non parlare al conducente"); Anche conduttore significa ciò che conduce, ...
9
votes
3answers
667 views

What does -usa suffix mean in town names?

On Sicilia there are a number of towns or cities that end with "usa". Examples include: Ragusa, Siracusa, and Ravanusa. Does "usa" mean anything specific, like burgh (Pittsburgh) or ville (...
3
votes
0answers
481 views

Origine dell’espressione “all’addiaccio”

Secondo Treccani.it il principale significato di addiaccio è: Spazio cinto di rete nel quale il gregge è tenuto di notte allo scoperto: Pecoraio, ti cercano all’addiaccio. (D’Annunzio). da cui ...
2
votes
2answers
99 views

How to spell crac ( = predestinato a grandi cose)?

So, this is an Italian asking about Italian non-Latin jargon. I have no idea why in Italian we say "person X is a crac" if this person is expected to do great things in the future... I guess "crac" ...
4
votes
1answer
738 views

Sul significato e l'origine del termine 'spirtusa'

C'è qualcuno che sa cosa significhi 'spirtusa' in siciliano, se di siciliano trattasi, e quale sia l'origine del termine? Ho visto scritta questa parola su questa maglietta.
8
votes
1answer
1k views

An Italian table, is it in fact Arabic?

The other day I stumbled upon the Arabic word طاولة "tawila". It occurred to me that it in fact sounds quite close to Italian "tavolo". Is this just coincidental or was the word loaned in either ...
6
votes
1answer
258 views

Quando entra la parola “mammalucco” in italiano dall’arabo?

This word was often used by Americans of Italian descent (at least, in my neighborhood in Philadelphia), as a term of abuse, even when speaking English. Devoto's "Avviamento alla etimologia italiana" ...
1
vote
2answers
126 views

Is the expression “arco di Noè” (used in Sicily for “rainbow”) related to “L'arca di Noè”?

Some Sicilian authors have used the expression "arco di Noè" to refer to rainbows. See, for instance, this tale by Giovanni Emanuele Bidera. In Sicilian, a rainbow is called archinuè / arch'i Nuè / ...
5
votes
1answer
248 views

Why are the 2nd/3rd singular forms of present of « potere » irregular?

The verb potere comes from Latin posse and the conjugation table follows regular Latin → Italian patterns except for puoi and può. Why is that? Latin Italian possum posso potes puoi potest ...
5
votes
2answers
122 views

Qual è l'origine dell'espressione “bufala”?

Mi sono trasferita da qualche anno in Svizzera nel cantone italiano. Quando parlo con degli italiani spesso mi capita di sentire il termine "bufala". Ho chiesto e mi hanno detto che vuol dire “bugia”,...
14
votes
8answers
4k views

Is using “assai” in Italian considered vulgar language?

My conversation manual included the word assai very often as an equivalent for troppo, molto, etc. When I got in Italy one of my friends from there, of Neapolitan origin, said that is a Neapolitan ...
4
votes
1answer
287 views

How did “sapere” lose the middle consonant P in its indicative present table?

As with most other Romance languages, the verb sapere has a very irregular indicative present conjugation table. For example (only focused ones are listed) Latin Italian French Spanish ---------...
6
votes
2answers
395 views

When and how did the letters E and I “swap”, compared to other Romance languages?

I'm trying to understand how some words / word stems / prefixes and suffixes have a "swapped" E and I compared to other Romance languages, or (Vulgar) Latin. First, but not the only, is the ...
6
votes
1answer
182 views

Why is that the future/conditional stem of «essere» is [sar-] instead of [esser-]

The Italian future/conditional tense is formed like many other Romance languages, that is infinitive + habeo/habebam (except Italian uses L habuit for conditional). The F/C stem for most words are the ...
14
votes
6answers
24k views

The origin of “in bocca al lupo” and its usage

I know that "in bocca al lupo" means "good luck", but what's its origin and when is it used?
4
votes
2answers
331 views

Suffisso diminutivo “-occhio” nelle parole come “pinocchio”, “ranocchio/a”, ecc. in italiano moderno

Recentemente mi sono interessato all'etimologia delle parole che finiscono con -occhio, come pinocchio e ranocchio/a. Prendiamo ranocchio/a, per esempio. Nel vocabolario Treccani è scrito: ...
8
votes
1answer
9k views

Meaning of “gg” in indicating days

Giving a time estimate in days is always written in this way 10gg Here "gg" refers to days, more precisely "giorni", but here there's only one g present. My question is where "gg" is coming from? ...
7
votes
3answers
1k views

The relation between sette and settimana: what is “mana”?

I am a beginner Italian learner. I have learned "sette" (seven) and "settimana" (week) but the only word I have learned for day (so far) is "giorno". Does "mana" in "settimana" have something to do ...
6
votes
0answers
160 views

Nuovo uso del verbo “agevolare”

Questo post di un blog di linguistica pone il problema dell'origine del senso recente, risalente agli ultimi anni, con cui viene spesso usato soprattutto in ambito “social” il verbo agevolare: cioè, ...
5
votes
2answers
8k views

Significato e origine dell'espressione “all'ultima spiaggia”

In questo articolo del Corriere della Sera ho letto: "Il sogno di serie B per chi è all'ultima spiaggia." Potreste spiegarmi qual è il significato dell'espressione "all'ultima spiaggia"? Sapreste ...
9
votes
2answers
4k views

Why is “The Last Supper” also named “Il Cenacolo” in Italian?

Besides "L'Ultima Cena", "The Last Supper" is also named "Il Cenacolo" in Italian. Why is it also named this way and when was it it first used?
6
votes
2answers
216 views

Qual è l'origine dell'esclamazione “allora”?

In frasi del tipo: "Allora! Stai più attento!" che provenienza ha l'espressione?
4
votes
1answer
199 views

Why is the conditional affix from passato remoto instead of imperfetto?

In nearly all modern Romance languages, the future tense is constructed with "infinitive + habeo" (present of habere), and in most of them, the conditional tense is constructed with "infinitive + ...
4
votes
1answer
123 views

Is “Cafeé und Thée Logia” partly Italian?

There has been a discussion of the phrase "Cafeé und Thée Logia" seen in a C18(?) picture on the German Language Stack Exchange. None of the words is a modern spelling in any language except und which ...
9
votes
2answers
378 views

Why the single particle glielo?

One can write: glielo porto, gliene riferisco, gliela scaldo, ... but not: lelo porto, mene incolse, tela scaldo, ... Why gli is different in this respect? Where does this difference originate?
8
votes
2answers
1k views

Uso, significato e spelling di “bimbominchia”

Il neologismo "bimobominchia o bimbominkia" sembra aver preso piede e, almeno per quel che mi riguarda, lo sento usare sempre più spesso in riferimento adolescenti viziati. Ci sono varie ...
4
votes
1answer
136 views

Why does “congiuntivo imperfetto” come from Latin subjunctive pluperfect instead of subjunctive imperfect?

If I understand correctly, congiuntivo imperfetto is the imperfect tense of subjunctive mood. Judging by conjugation table (ending in -sse), I suppose it comes from Latin subjunctive pluperfect table. ...
7
votes
2answers
2k views

Origine del termine gagà

Il termine gagà, poco usato recentemente, si riferisce a: uomo vanesio che ostenta eleganza e raffinatezza. Ho letto recentemente su una rivista che il termine ha origini napoletane ma non ...
5
votes
1answer
120 views

Origin of “condizionale presente” conjugation?

In Latin there wasn't a separate conjugation table for conditional tenses, but there is in modern Romance languages, including Italian. What is the origin of a full conjugation table for the ...
6
votes
1answer
469 views

What's the origin of /ʎ/ sound of “gli”?

Most of the current Italian pronunciation is retained from Ecclesiastical Latin, such as ce/ci, ge/gi, gn. There's one sound, gli, that I can't find the origin of. Many words containing gli that, ...
7
votes
3answers
1k views

Why do the numbers change format at 17-19?

A learner still, I'm looking at numbers. I can relatively easily learn stuff when there's a rule or a pattern, but I'm curious why the numbers in Italian change from : undici dodici xx-dici .. to ...
4
votes
1answer
3k views

Perché questa frutta si chiama “tabacchiera”?

Durante un recente viaggio in Italia ho scoperto che la frutta della fotografia si chiama "tabacchiera", parola che mi è sembrata molto curiosa.               &...
3
votes
1answer
357 views

Etimologia del suffisso -oso

Qualcuno sa se il suffisso latino -osus, da cui deriva il suffisso aggettivale denominale -oso in italiano (pieno di, ricco di, portatore di), derivi a sua volta dal greco? È possibile che l'origine ...
7
votes
0answers
149 views

Qual è l'origine del suffisso “-ete” nelle onomatopee?

Leggendo questa domanda, mi sono interrogata sull'origine del suffisso "-ete" nelle onomatopee ("bumpete", come nella domanda, ma anche "zacchete"). Un uso illustre è dato da Aldo Palazzeschi nella ...
6
votes
2answers
549 views

Perché si dice “calcio”?

In tutte le altre principali lingue neolatine [1], il nome del gioco del calcio è la traslitterazione locale di football: Francese: football Spagnolo: fútbol Portoghese: futebol Catalano: futbol ...
4
votes
1answer
164 views

Origin of custom of syllable-final accents

What is the origin of the Italian custom of only writing accents over the last vowel of a word?
5
votes
2answers
650 views

Qual è l'origine del vocabolo “zanni” per i servi della commedia dell'arte?

Recentemente sono andata a vedere il balletto Pulcinella di Igor Stravinskij in versione concerto. Prima del concerto vi hanno spiegato cos'erano i zanni, i personaggi dei servi nella commedia dell’...
14
votes
2answers
776 views

Come mai dal latino “ceresa” si è giunti all'italiano “ciliegia”?

Ecco una domanda stagionale :-) La parola latina per ciliegia è ceresa, -ae, a sua volta proveniente dal greco kerasa. In molti dialetti italiani il termine mantiene le consonanti iniziali, ma in ...
1
vote
2answers
2k views

How did “chiave” get a masculine ending?

As far as I can tell, the descendants of Latin "clavis" are all feminine, but in Italian "chiave", although it is also feminine, on the surface appears to be masculine: chiave/chiavi. How did this ...
3
votes
1answer
113 views

Calabrese: origine di certe -n- infisse

Quest'anno sono entrato in contatto con una canzone calabrese, "la mamma" (o magari "di mamma nci nde una sula"). Una delle strofe recita: Sugnu cuntentu e nun fazzu misteri Chi me mamma mi fici ...
2
votes
2answers
1k views

Il caso “bulgaro”

Il termine "bulgaro" viene usato con riferimento ad atteggiamenti intolleranti o a discipline tipiche dei regimi totalitari. Forse il caso più noto è quello dell'editto bulgaro di Berlusconi. In ...
0
votes
0answers
85 views

Qual è la differenza tra le parole “adesso” e “ora”? [duplicate]

I like to know the precise context of usage (situazioni) and the origins of these 2 words: Adesso Ora
4
votes
1answer
870 views

Perché da crusta è derivato cròsta (o aperta) e non crósta (o chiusa)?

La parola italiana crosta deriva, stando al mio Devoto-Oli, dal latino crusta. Dato che in latino c'è una u, io mi aspetterei, per paragone con tante altre parole, una o chiusa, dunque crósta. Invece ...
4
votes
1answer
148 views

Dove e perché il neonato di ghiro viene detto cardamone?

Cercando informazioni sul cognome Mastroianni (o meglio, cercando conferma dell'idea che Mastroianni deriva infatti da Maestro Giovanni), mi sono imbattuto su questa pagina. Fra i nomi che l'autore ...
3
votes
1answer
129 views

Nomi dei mesi: solo una conicidenza?

Salve a tutti, Mi è capitata questa domanda da uno studente: Perché questi mesi si chiamano così? - OTTObre - NOVEmbre - DICEmbre Perché OTTO, NOVE e D(I)EC? Forse una volta ottobre era l'...
4
votes
1answer
1k views

How did the word “prego” come to take on its current usages and meanings?

In spoken language the word prego can come to mean "go ahead", or you're welcome, but since "prego" also means "I pray", I was wondering whether this word has religious origins. To a causal observer, ...
4
votes
1answer
159 views

Pittorecoli meaning (17th century)

In the article Così Caravaggio uccise un uomo a Milano (Il Messaggero, 5 marzo 2017) there is the following quote by Riccardo Gandolfi: [La biografia di Caravaggio di Gaspare Celio] Racconta che ...
5
votes
1answer
619 views

“Question tag” /nɛ/: n'è, neh o nè?

Nell'Italiano parlato (perlomeno in Brianza e a Milano) si usa spesso la "parola" /nɛ/ per fare una "question tag", quello che in Inglese si fa ripetendo il verbo al negativo e mettendo un pronome ...
6
votes
1answer
150 views

Origin of “fiorume” and its semantic relationship with “fiore”

Treccani says that fiorume derives form fiore, but I am intrigued by the semantic relationship between the two words, namely what sense of fiore may have originated fiorume. I’ve looked up fiorume in ...
5
votes
2answers
36k views

Origine di 'fare/farsene un baffo'

Mi fa un baffo è un'espressione molto comune. Qual è la sua origine? Mi fa un b. (locuz. di uso colloquiale ma di tono volg. e d’intenzione offensiva), non m’importa nulla; anche riferito a ...