Questions tagged [regional]

Questions concerning regional usages and meanings

Filter by
Sorted by
Tagged with
7
votes
2answers
2k views

Is answering the phone with the greeting “pronto” standard in Italy?

My future father-in-law is originally from Ischia. When he answers the telephone he says, "Pronto" vs saying "Ciao" or "Hello". He told me that growing up that is how ...
2
votes
1answer
132 views

What do Italians call the striped doorway curtains seen commonly in Burano and elsewhere?

Is there an Italian name for the doorway curtains found especially in towns in the Venice lagoon, such as Burano? One suggestion was that they are called tenda da sole a caduta, however, I'm looking ...
5
votes
1answer
892 views

“Ma che teresa che sei”: diffusione di espressioni di questo genere

Spero di essere on topic, quanto è diffuso il termine "teresa" riferito a una persona? L'ho sentito in alto Piemonte come epiteto sia maschile che femminile, per come l'ho capito indica una persona ...
3
votes
2answers
435 views

Cosa significa “zippo” in questo contesto?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto questa lunghissima frase: Le ferrovie pagano il viaggio – sola andata – ai workers e al foreman, ma non ai ritardatari, e siccome il viaggio costa ...
7
votes
1answer
30k views

When is it appropriate to say “Ciao ragazzi”?

I noticed Italians saying "Ciao ragazzo/a/i/e" in bars and restaurants in Rome. When is it appropriate to use this greeting? Is it a regional/Roman greeting? How informal is it? Is it commonly only a ...
3
votes
1answer
84 views

Raddoppiamento fonosintattico nel caso della particella “ci”?

Non capisco se si sia corretto pronunciare "cci sono" o "ci sono" oppure ancora "andiamocci" o "andiamoci" . So che alcune parole che nello scritto non hanno la ...
1
vote
1answer
132 views

Il significato del termine tiritomba

Il significato del termine tiritomba è ancora sconosciuto? Tiritomba Canta: Roberto Murolo Sera jette, sera jette a la marina Pe' trovà 'na 'nnamurata, Janca e rossa, janca e rossa, aggraziata, ...
2
votes
0answers
138 views

Pronuncia di “praticamente”

A Roma "praticamente", quando significa "in pratica", spesso nel parlato viene pronunciato come "praente" o "preente" o con una vocale molto lunga che alterna ...
2
votes
3answers
2k views

“Barbellare” è un termine dialettale?

Nella commedia Morte accidentale di un anarchico di Dario Fo, pubblicata da Einaudi, ho letto: Ah sí? Quella sera il servizio meteorologico ha dato per tutta l’Italia temperature da far ...
1
vote
1answer
98 views

Nell'italiano corrente cosa significa “Le vene 'a mossa”? culumbrina?

Le vene ’a mossa - È una frase che appare in una vecchia canzone napoletana ’O russo e ’a rossa di Renato Carosone ’o russo, quanno vede ’a rossa Le vene ’a tosse ’a rossa, quanno vede ’o russo Le ...
1
vote
1answer
137 views

Che cosa significa “struscere”?

Nel romanzo Mille anni che sto qui, di Mariolina Venezia, ho letto (grassetto mio):       Di fronte alla chiesa madre, Minguccio il Merciale, detto anche il Pugliese, srotolava le ...
8
votes
1answer
2k views

Ma che sei grullo?

Does anyone know if the right meaning of Ma che sei grullo? is something similar to but are you crazy?! An Italian friend used this expression and I understood this by context, also checked on the ...
1
vote
1answer
321 views

Uso regionale della preposizione “in” con nomi di città (intorno ad Ancona)

Come si può leggere in questo post, la sezione VIII.85 dell'Italiano di Serianni riporta questa informazione: c) In alcune zone l'uso di in con nomi di città è generalizzato, come si ricava da ...
1
vote
2answers
679 views

Significato di “paccare” in questo contesto

Nel romanzo La goccia che scava, di Francesco Luti, ho letto (grassetto mio):       Dieci giorni dopo cominciarono le sue lezioni. Il tiepido e onnisciabordante febbraio regalava ...
4
votes
5answers
10k views

Significato di “budello”

Ho vissuto per dieci anni in Toscana e l'espressione "ir budello di tu' ma" e le sue varianti non mi sono perciò nuove. Per quelli che non dovessero conoscere l'espressione, penso di non sbagliarmi ...
3
votes
2answers
194 views

Cos'è un “coltello catalano”?

Nel romanzo Mille anni che sto qui, di Mariolina Venezia, ho letto questa frase (grassetto mio): Qualcuno gli puntò al collo un coltello catalano. Questo fatto accade vicino a Grottole (...
4
votes
2answers
453 views

Qual è il significato di “acciso” in questo contesto?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: A Ellis Island gli americani ti rifilano una serie di domande – una specie di interrogatorio. L’interprete – un tizio perfido, un vero acciso che ...
14
votes
2answers
3k views

Origini dell'interiezione “Ammàzza!”

Un'interiezione usata in italiano, principalmente in romanesco, è Ammàzza! o Ammàzzate! (o Ammàzzete!) o anche Ammàzza oh! o Ammàzzate oh! (o Ammàzzete oh!) o altre simili varianti (Ammàzzalo!, ...
2
votes
1answer
193 views

Which Italian accent sounds like this?

The speaker in this video is Italian but has a "nonstandard" accent. He is speaking English in the clip, but the features of this accent are still clear. Is anybody able to identify which ...
5
votes
2answers
108 views

Espressioni colloquiali per esprimere il fatto di non andare a lezione

Quali espressioni colloquiali si usano per esprimere il fatto di non andare a lezione? Io conosco soltanto "marinare la scuola" o "marinare le lezioni", che non so fino a che punto ...
1
vote
1answer
218 views

Perché una persona scocciata dice “sa”?

Ogni tanto sento uno dei miei amici dire "sa" quando ha fretta,vuole fare qualcosa, non vuole parlare oppure aspettare. Esempio: "Sa, andiamo". Lo dice molto più sovente se è ...
3
votes
0answers
107 views

Pronunciation of “signora” - [o], [o̞] or [ɔ]

Word Reference, Wiktionary and dipi say that "signora" is pronounced [siɲˈɲora] (Standard Italian), but I hear [ɔ] instead of [o] in the audios in the first two references. It doesn't sound ...
3
votes
1answer
321 views

Pronunciation of famoso and cosa - [s] or [z]?

The Word Reference dict says that the pronunciation of "famoso" is /famoso/ and that the pronunciation of "cosa" is /kɔsa/ but in Forvo I heard /famozo/ (https://forvo.com/word/famoso/) and /coza/ (...
5
votes
1answer
230 views

Regional Accent ID

Can any native (or high level) Italian speakers identify the regional accent in this audio clip? (at 00:34 seconds, and again at 00:47s) https://tinyurl.com/rthy2zx Well, I think she's mimicking a ...
2
votes
0answers
173 views

Sul significato e la storia dell'espressione “levare mano”

Nel romanzo Ferito a morte, di Raffaele La Capria, ho letto (grassetto mio): Alle sue spalle parlano ancora del Venezuela. Glauco dopo lo sfogo s’è calmato, ora sembrano tutti presi dalla voglia di ...
3
votes
1answer
165 views

Etymology of Sicilian “amuninni”

What is the etymology of the Sicilian expression "amuninni" / "amunì"? I am assuming that the -nni suffix corresponds to Italian -ne as in "andarsene". Is "amunì&...
1
vote
1answer
370 views

Cos'è un “venturino”?

Nel romanzo La luna e i falò, di Cesare Pavese, ho letto: Non sai quanti meschini ci sono ancora su queste colline. Quando giravo con la musica, dappertutto davanti alle cucine si trovava l’idiota, ...
0
votes
1answer
110 views

Significato di “zoza”

Nel romanzo Ferito a morte, di Raffaele La Capria, ho letto (grassetto mio):       «Massimo, stai diventando una schiappa, una zoza, una molla scassata. Scendevi a sedici metri te ne sei scordato? e ...
0
votes
1answer
48 views

Significato di “a cofanetto”

Nel romanzo Ferito a morte, di Raffaele La Capria, ho letto (grassetto mio):       Tanto bello al Circolo, pensa Ninì, a starsene a chiacchierare. A pescare non c’è sfizio, pesci non se ne vedono, il ...
2
votes
0answers
88 views

Looking for the meaning of “stimuscetta”

I am reading a novel and cannot find the meaning of this word in the dictionary. It is probably a word from the Milanese dialect : «È arrivata la stimuscetta.»
1
vote
1answer
73 views

Significato di “incocciare” in questo contesto

Nel romanzo Ferito a morte, di Raffaele La Capria, ho letto (grassetto mio): Totonno, ogni mattina immancabile a quest’ora, come un appuntamento, con qualsiasi tempo. Mai visto uno che rema seduto ...
1
vote
2answers
128 views

Significato di “capire il macinato”

Nel racconto Arsenico dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio):       Lui mi voleva male a me, e diceva in giro un mucchio di bugiarderie. Che risuolo col cartone. Che ...
1
vote
1answer
65 views

Significato di “bullo da barriera”

Nel racconto Azoto dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio):       Il cliente sognato era sulla quarantina, piccolo, compatto ed obeso; portava i baffetti alla Clark ...
1
vote
2answers
164 views

Significato e uso di “tirare l'ala”

Nel racconto Ferro dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio):       La facile cresta doveva bene essere facile, anzi elementare, d’estate, ma noi la trovammo in ...
1
vote
1answer
175 views

Significato e uso di “dare la larga”

Nel racconto Nichel dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio): I ladri di tacchini erano loro due, lui e il cane. Alla domenica lui portava il cane in paese, girava per ...
10
votes
2answers
1k views

Cosa significa “infrociarsi”?

Nel romanzo Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello ho letto: Appena arrivato, si toglieva dal taschino del panciotto un vecchio cipollone di rame, e lo appendeva a muro con tutta la formidabile ...
3
votes
2answers
262 views

“E dolce un canto le imparava”: uso di “imparare” col significato di “insegnare”

L'uso di "imparare" col significato di "insegnare" o "far apprendere" è ben noto come tratto "popolare, erroneo ma largamente diffuso" (Treccani). È usato d'...
0
votes
1answer
420 views

Significato di “attaccare secco a qualcuno”

Nel racconto Ferro dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto questo passaggio riferito a Sandro, un amico piemontese (e che si esprime con accento piemontese o in piemontese) dell'...
5
votes
1answer
125 views

Significato di “ti spacco la brocca”

Ho sentito (ma non ne sono certo al 100%) questa espressione, pronunciata con tono rabbioso da un romano: Ti [o vi] spacco la brocca! “Perdere la brocca” e “sbroccare” si usano col significato di “...
0
votes
1answer
735 views

Cosa significa “arreganare”?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: Solo Moe, l’ebreo allampanato, è venuto a cercarla. Passava sempre a Prince Street, prima di correre alla scuola serale. S’inventava qualche ...
5
votes
1answer
107 views

Epitesi di -ne: dove si dà questo fenomeno?

In una discussione a proposito del canto XVIII dell'Inferno con un gruppo di persone, ricordo che un fiorentino spiegò che il fenomeno dell'epitesi di -ne per alcuni monosillabi accentati e per alcune ...
2
votes
1answer
166 views

Almanco: è un termine antico o regionale?

Leggendo un racconto di Leopardi, "Dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie", mi sono imbattuto nel termine almanco che non conoscevo. Dal contesto ho supposto il suo significato, ma poi mi è ...
3
votes
0answers
153 views

Significato di “tavoliere” in questo contesto

Nel romanzo Mille anni che sto qui, di Mariolina Venezia, ho letto (grassetto mio):       Stavano passando i tavolieri coi dolci e i taralli inceleppati quando se n’erano andati a ...
5
votes
3answers
213 views

Non capisco “solo più”

Non capisco l'uso di "solo" e "più". Esempio: Se compro pagnotte "ne voglio solo più due", capisco "più due", due più alle pagnotte che ho. "Solo" perché "solo due", solo poche. Poi, ieri mi hanno ...
5
votes
2answers
2k views

La parola “tiella” è dialettale? Qual è l'origine di questo vocabolo?

Ho trovato la parola "tiella" nel menù di un ristorante italiano (napoletano, infatti) per riferirsi a un antipasto composto da arancini, mozzarella in carrozza, panzarotti... che viene servito in un ...
1
vote
0answers
112 views

Significato di “pettola” in questo testo

Nel romanzo Mille anni che sto qui, di Mariolina Venezia, ho letto (grassetto mio):       Quella? Ma porta ancora la pettola in culo, rise Diodata. Quel figlio cosí bello l'avrebbe ...
1
vote
1answer
850 views

How is 'ci' or 'ce' syllable pronounced in Italian?

According to a book I read ci is pronounced chi. I don't know if it's my hearing but why do I hear sh in the TV show Gomorra? Is there an sh regional variant maybe?
4
votes
2answers
263 views

Cos'è un “macello gentile”?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Non eravamo gli ultimi della nostra parentela e se la facevano tutti abbastanza bene: chi aveva la censa, chi il macello ...
0
votes
1answer
144 views

Cosa vuol dire “peduno”?

Nel romanzo Mille anni che sto qui, di Mariolina Venezia, ho letto (grassetto mio): Solo il capo dei dannati rimase serio. Stette in silenzio qualche istante, poi disse che il paese dell'eterno ...
3
votes
1answer
368 views

Significato di “attassare”

Nel romanzo Mille anni che sto qui, di Mariolina Venezia, ho letto (grassetto mio):       Rocchino si sentí le braccia e le gambe che si attassavano. Per forza, adesso era chiaro: di ...

1
2 3 4 5