Questions tagged [regional]

Questions concerning regional usages and meanings

Filter by
Sorted by
Tagged with
16
votes
8answers
2k views

Is it a common Italian practice the use of definite article for feminine proper names, like in Veneto region?

I noticed a common practice in Veneto, which is the strange use of definite articles with proper names. Some feminine examples I hear very often: Chiama la Marcella per vedere che cosa è successo. ...
15
votes
8answers
4k views

Is using “assai” in Italian considered vulgar language?

My conversation manual included the word assai very often as an equivalent for troppo, molto, etc. When I got in Italy one of my friends from there, of Neapolitan origin, said that is a Neapolitan ...
15
votes
1answer
2k views

What accents/dialects are considered “standard Italian”?

Not surprisingly American English has accents that help identify what part of the country you might be from, but more defined by a larger general region than by city which is more common in European ...
14
votes
2answers
956 views

Is Sardinian regarded as a dialect or a language of its own?

I'm interested in languages and dialects and have heard that Sardinian is one of the most distinct varieties spoken in Italy. I would like to ask whether most Italian speakers would consider ...
14
votes
2answers
3k views

Origini dell'interiezione “Ammàzza!”

Un'interiezione usata in italiano, principalmente in romanesco, è Ammàzza! o Ammàzzate! (o Ammàzzete!) o anche Ammàzza oh! o Ammàzzate oh! (o Ammàzzete oh!) o altre simili varianti (Ammàzzalo!, ...
13
votes
4answers
1k views

Any Italians pronouncing pèsca and pésca differently?

I've always heard both of the words "pésca", fishing, and "pèsca", peach, both pronounced as "pésca". Obviously here the accent mark can used to distinguish between the two words although this is not ...
11
votes
1answer
265 views

Present perfect vs simple past from a geographical perspective

This question deals with the usage of passato prossimo vs passato remoto from a grammatical perspective and the answers cover the subject quite extensively. There is a hint at the geographical ...
10
votes
4answers
250 views

Significato di “sdrusolina”

Nell'ultima strofa di una poesia di Angelo Maria Ripellino, la n. 84 di Lo splendido violino verde, trovo la parola “sdrusolina”: Dovrò sempre tenere con me in un cartone, in una smancerosa ...
10
votes
2answers
1k views

Cosa significa “infrociarsi”?

Nel romanzo Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello ho letto: Appena arrivato, si toglieva dal taschino del panciotto un vecchio cipollone di rame, e lo appendeva a muro con tutta la formidabile ...
9
votes
8answers
7k views

Origini ed etimologia della particella 'nee' alla fine di frasi in dialetti del Nord Italia

Soprattutto nel nord-ovest sento spesso usare 'nee' alla fine di talune asserzioni, per esempio: 'Non chiederlo ancora, nee.' 'Prendi il libro, nee.' 'Sono stanco ora, nee.' Sapreste dirmi ...
9
votes
6answers
630 views

Is “essere dietro a [infinitive]” widely understood as “star [gerund]”?

In Lombardy, I often hear phrases like sono dietro a cercare qualcosa to mean sto cercando qualcosa. Is that widely understood, or is there another way to translate the Present Progressive used in ...
9
votes
1answer
2k views

Ma che sei grullo?

Does anyone know if the right meaning of Ma che sei grullo? is something similar to but are you crazy?! An Italian friend used this expression and I understood this by context, also checked on the ...
9
votes
1answer
380 views

Cosa significa “careghe” in questa frase?

Nel libro Sardegna come un'infanzia di Elio Vittorini ho letto questo brano nel quale descrive la visita a un museo a Cagliari (il corsivo è mio): «Dentro un Museo deserto sorvegliato da un tale ...
9
votes
1answer
199 views

What language was spoken in 13th century Naples?

What was the vernacular spoken language in 13th century Naples? A precursor to modern Neapolitan?
8
votes
4answers
898 views

Is “essere fuori come un balcone” a well recognized expression in regional usages?

Is "essere fuori come un balcone" a well recognized phrase in regional usages? One time I tell it to a person in Sicily, who was badly parking their car, and I had the impression that they didn't ...
8
votes
2answers
199 views

Language from my parents

My parents and grandparents used to say something like "Pippi Agire" which supposedly meant "Hurry up." I cannot find a reference to it anywhere. Does the word (or such combination of words) exist? Or ...
8
votes
3answers
9k views

“tegoline” vs “fagiolini”

Vorrei sapere qual è la reale diffusione della parola "tegoline", l'equivalente veneto di "fagiolini", e se nel resto d'Italia si dica realmente "fagiolini" o si usino altri sinonimi. Vivendo nel ...
8
votes
3answers
754 views

How easy is it for a speaker of 'standard' Italian to understand the Neapolitan dialect?

This question is prompted by me watching the Gomorra TV series, where (I assume) most of the characters speak Neapolitan. I was curious on how intelligible the dialect (as spoken by the characters ...
8
votes
1answer
1k views

Uso della parola “moroso”

Moroso sta per ragazzo, fidanzatino. Lo si usa molto spesso in Valtellina, l'area d'Italia da cui provengo. Mi domandavo se si trattasse solo di una parola dialettale oppure se in qualche altra zona ...
8
votes
1answer
204 views

Bibliografia sui dialetti dell'Italia meridionale

Da qualche tempo sto lavorando coi continua dialettali tedeschi e di recente ho deciso di estendere le mie ricerche glottologiche all'Italia, cominciando col mio dialetto (il dialetto reggiano, ...
8
votes
1answer
351 views

Significato di “tracca”

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto:       Una bacheca rigurgitante di avvisi e biglietti cattura lo sguardo di Diamante. Questo seminterrato deve essere una specie di ...
7
votes
3answers
4k views

“Chiagne e fotte” in Italiano

L'efficace espressione napoletana si sente usare spesso negli ultimi tempi, probabilmente dopo la sceneggiata di pianto in televisione dell'ex Ministro Fornero. Chiagne e fotte: 'espressione ...
7
votes
1answer
186 views

History of Italian dialects?

I had an Italian professor in college who recommended me two books on the history of the development of Italy's dozens of dialects. I think they were written in the mid-20th century. Does anyone here ...
7
votes
1answer
158 views

Preserving Italian dialects

Is there a website or book that writes down Italian dialect words or phrases so they are not lost over time? My family speaks dialect and I would like to add their dialect to a website (if it exists) ...
7
votes
1answer
27k views

When is it appropriate to say “Ciao ragazzi”?

I noticed Italians saying "Ciao ragazzo/a/i/e" in bars and restaurants in Rome. When is it appropriate to use this greeting? Is it a regional/Roman greeting? How informal is it? Is it commonly only a ...
7
votes
1answer
159 views

Is This Song in Italian?

Is this a song in the Italian Language? https://www.youtube.com/watch?v=bxueI0zB4lQ&t=11m37s Below I have provided a transcript of the lyrics of the song as I hear it. Is there some way to turn ...
7
votes
1answer
231 views

Da dove deriva l'uso di franco come moneta generica?

Sin da quando ero piccolo ho sempre sentito usare nella mia zona d'origine (Veneto, nel Trevigiano verso Venezia) la parola Franco come sinonimo di Lira e poi di Euro. Ad esempio Gli ha fatto pagare ...
7
votes
1answer
113 views

Motivo dell'antonomasia “testone” nella sua derivazione da “testa” e diffusione della parola

La parola testone sta ad indicare, secondo i vocabolari (tra le varie cose) una persona testarda e ostinata, e in traslazione anche una persona di scarsa intelligenza. Credo che abbia un senso di ...
7
votes
0answers
140 views

Qual è l'origine del suffisso “-ete” nelle onomatopee?

Leggendo questa domanda, mi sono interrogata sull'origine del suffisso "-ete" nelle onomatopee ("bumpete", come nella domanda, ma anche "zacchete"). Un uso illustre è dato da Aldo Palazzeschi nella ...
7
votes
2answers
310 views

Uso dialettale di articoli senza L

(Avvertimento: leggo l'italiano, ma non lo so scrivere bene.) Da tempo ho notato che in tutta l'area che per me è a primo sguardo linguisticamente 'macro-italiana' (Firenze fino a Palermo, tutti ...
6
votes
4answers
5k views

In quali regioni si usa “sporta” al posto di “busta”?

In Emilia, ma anche in Romagna, sento parlare di 'sporte' e di 'sportine' piuttosto che di 'buste' e di 'bustine'. Sapreste dire in quali altre regioni il termine 'sporta', con il significato di '...
6
votes
1answer
1k views

Word for a small taste of drink

My Italian family members will use a word that sounds like "spudatza" to refer to a small taste of a drink. "Would you like to try this wine?" "Just a spudatza" What word is this?
6
votes
3answers
3k views

L'uso transitivo del verbo “scherzare”?

Il verbo scherzare è intransitivo e quindi non prevede nessun altro argomento oltre al soggetto, oppure prevede un secondo argomento introdotto dalle preposizioni: il gatto scherza con il rocchetto. ...
6
votes
1answer
185 views

Pronunciation of ce/ci in Rome

The standard pronunciation of C before the vowels I and E (occurring, for instance, in words "innocente" and "abbraccio") is /tʃ/ . However, I am watching a movie which takes place in Rome and ...
6
votes
1answer
166 views

Pronunciation of words ending in consonant in Senese Italian

The term Senese Italian refers to the Italian language as spoken in and close to Siena, Tuscany. When a word ends in consonant, Senese Italian speakers tend to geminate said consonant and to follow it ...
6
votes
2answers
2k views

Besides people from Rome, what other Italians make frequent use of the word “mò” (meaning “now”)?

I would like to ask the following question: besides people from Rome, what other Italians make frequent use of the word "mò" (meaning "now")? Thanks!
5
votes
3answers
4k views

What does “e chi te molla” mean in dialetto Romano?

And is it just dialect or does it have a meaning in standard Italian? If so, is it the same meaning or does it have another meaning? Thank you.
5
votes
4answers
5k views

Cosa significa “sverso”?

Nel romanzo Non so niente di te di Paola Mastrocola, pubblicato da Einaudi, ho letto (il corsivo è mio): Avessero potuto, l'avrebbero fatta in briciole quella loro figlia, che era cosí da quando ...
5
votes
2answers
441 views

Books on the evolution of Latin into Italian?

What are some seminal works—for those who know Classical, Ecclesiastical, or Vulgar Latin—that discuss the transformation of Latin into Italian? This answer mentions Migliorini's Storia della lingua ...
5
votes
4answers
693 views

Is the adjective “maledetto” current usage in Italian? Where in Italy is it used?

The adjective "maledetto" is translated into English as "accursed", "damned" or "cursed". Is it current usage in Italian? Is it a regional term? Is it a swearword?
5
votes
5answers
9k views

Significato di “budello”

Ho vissuto per dieci anni in Toscana e l'espressione "ir budello di tu' ma" e le sue varianti non mi sono perciò nuove. Per quelli che non dovessero conoscere l'espressione, penso di non sbagliarmi ...
5
votes
1answer
78 views

relativo + oggetto diretto

Da un articolo su Irpinia Report: Ognuno ha portato una pietanza, che l’ha divisa con gli altri. di che tipo di fenomeno linguistico si tratta? si può classificare come un fenomeno linguistico di ...
5
votes
2answers
1k views

Does the word “tumminia” have a meaning?

A friend of mine has been reading up about a durum wheat variety called "tumminia". He wrote about it here. Does tumminia have any meaning that might help us to understand the background of this ...
5
votes
2answers
103 views

Espressioni colloquiali per esprimere il fatto di non andare a lezione

Quali espressioni colloquiali si usano per esprimere il fatto di non andare a lezione? Io conosco soltanto "marinare la scuola" o "marinare le lezioni", che non so fino a che punto ...
5
votes
3answers
189 views

Non capisco “solo più”

Non capisco l'uso di "solo" e "più". Esempio: Se compro pagnotte "ne voglio solo più due", capisco "più due", due più alle pagnotte che ho. "Solo" perché "solo due", solo poche. Poi, ieri mi hanno ...
5
votes
2answers
112 views

Cos'è un “mazzarello”?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: La città – cosí sudicia e pittoresca nei pressi del porto – era diventata piú bella. Sparite le case di legno fatiscenti, le folle stracciate e gli ...
5
votes
1answer
143 views

Cosa significa “babbarella” in questo brano?

Nel romanzo La Storia, di Elsa Morante, ho letto: E si metteva a balbettare: «... che ho detto?!... non volevo dire questo... non era questo che volevo dire, povera me... oh Dio oh Dio...», con ...
5
votes
1answer
103 views

Significato di “ti spacco la brocca”

Ho sentito (ma non ne sono certo al 100%) questa espressione, pronunciata con tono rabbioso da un romano: Ti [o vi] spacco la brocca! “Perdere la brocca” e “sbroccare” si usano col significato di “...
5
votes
2answers
2k views

La parola “tiella” è dialettale? Qual è l'origine di questo vocabolo?

Ho trovato la parola "tiella" nel menù di un ristorante italiano (napoletano, infatti) per riferirsi a un antipasto composto da arancini, mozzarella in carrozza, panzarotti... che viene servito in un ...
5
votes
2answers
356 views

Qual è il significato di “acciso” in questo contesto?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: A Ellis Island gli americani ti rifilano una serie di domande – una specie di interrogatorio. L’interprete – un tizio perfido, un vero acciso che ...

1
2 3 4 5