Questions tagged [verbs]

Questions about verbs, i.e. words that express an action, occurrence, or a state of being

Filter by
Sorted by
Tagged with
8
votes
2answers
76 views

Tempo verbale in una recensione

Sto scrivendo una recensione per uno spettacolo teatrale, che fu messo in scena 3 settimane fa. Mi è venuto un dubbio su quale tempo verbale usare, passato remoto o passato prossimo? Ad esempio, si ...
3
votes
1answer
297 views

“Credere a” vs “credere in” when they mean “to have faith/confidence in sth/sb”

In English, "to believe" can be used in two constructions: to believe (transitive): to think that somebody is telling the true. Ex: I believe the witness. to think that something is true. I believe ...
1
vote
1answer
99 views

In quali casi si usano i verbi riferire e riportare intransitivamente e transitivamente?

"Le ho appena parlato e mi ha riferito/riportato l'accaduto" "Le ho appena parlato mi ha riferito/riportato dell'infortunio del mio collega di lavoro" Ora, io nello scrivere queste frasi sono ...
4
votes
1answer
56 views

Per mesi stette dietro al mio nemico - meaning of “stare dietro”

I have read the following sentence: Per mesi stette dietro al mio nemico. What could "stare dietro" mean here? "to keep an eye on somebody", "to follow", something else ? I have read http://www....
1
vote
2answers
67 views

Could “avvertire” mean “to advise”?

Word Reference says that "avvertire" can mean "to advise", but the meaning in the corresponding example provided by WR dictionary (La maestra ha avvertito mia madre dei miei pessimi voti) is different:...
7
votes
1answer
90 views

“Lasciarsi con qualcuno”. È corretto?

"Lasciare" è verbo transitivo, quindi tipicamente "A lascia B". Ma è anche riflessivo reciproco: "A e B si lasciano". Ma si può esprimere quest'ultima frase dal punto di vista del solo B? Usando un ...
1
vote
1answer
32 views

What do you think you were doing? - infinitive/subjunctive form

AFAIK "What do you think you were doing" could be expressed using either infinitive (more usual) or subjunctive forms in Italian. Would those be: Che cosa credi di stare facendo ? Cosa credi che ...
1
vote
0answers
1k views

What is the difference between “io sto bene” & “io sono bene”?

What is the difference between "io sto bene" & "io sono bene" (or maybe just "sono bene")? And should a beginner like me start with saying "sono" for "I am" in my sentences, i.e., when making up ...
0
votes
0answers
54 views

Usage of “entrare” in “questa tecnologia entra”

I have read the following sentence in an Italian language learning tool: Pensavo che questa tecnologia sarebbe entrata tra qualche anno. Is "entrare" usually used like this (= to come in the ...
1
vote
2answers
135 views

“Dovevo vendere tutte le mie cose per comprare quest'automobile”: use of “imperfetto”

I have read an odd sentence in an Italian language learning tool: Dovevo vendere tutte le mie cose per comprare quest'automobile. (= I had to sell all my things to buy this car) Is there any ...
5
votes
2answers
223 views

Come si può dire “mettere sotto la pressione” con una parola sola in italiano?

Ciao a tutti. In italiano esiste una parola unica che abbia lo stesso significato dell'espressione "mettere sotto la pressione" (nel senso metaforico, ad esempio caricandolo di lavoro)? Se c'è più di ...
4
votes
1answer
93 views

Indicative or subjunctive after “per quanto”

Should the verb after "per quanto" be in the indicative mood or in the subjunctive mood, when it means "as long/far as"? Some examples: Per quanto ne so/sappia, lui è americano. Ti renderò felice per ...
5
votes
1answer
397 views

“Tenersi pronto” = to get ready or to be ready

Does "tenersi pronto" in the following sentence mean "to be ready" or "to get ready"? Voglio che lui si tenga pronto per andare al cinema. Collins dictionary says that it means "to be ready", but ...
2
votes
1answer
121 views

Indicative or subjunctive after “non sapere che”

Must the verb in the dependent clause after the verb "sapere" in negative form be conjugated in the indicative mood or in the subjunctive mood? Different sources on Internet disagree on it. IMHO both ...
2
votes
1answer
126 views

Indicative or subjunctive after “chiedere”

I understand that the subjunctive is used on a dependent clause when the subjects of the main clause and of the dependent clause are different and after verbs which express order, permission, opinion, ...
2
votes
0answers
58 views

Using the verb “morire” in present tense to express the future

I have read the following sentence: Quando muoio tutto questo diventerà tuo (instead of "quando morirò..."). I know that Italian often uses the present tense to express the future, but I am not ...
4
votes
1answer
68 views

“Guadagnarsi da vivere”: may it also be “guadagnare da vivere”?

I have read the following sentence in an Italian learning tool: Si guadagna da vivere suonando il violino. (= He/she earns a living playing violin) Is "guadagnarsi da vivere" the only correct/...
3
votes
0answers
66 views

Difference between present and gerund of “credere”

What is the difference of meaning between the following sentences? Credo in te. Sto credendo in te.
3
votes
1answer
55 views

Future dependent actions - verb tense

Does Italian use the Simple Future tense for future events on which some other event depends on? Examples: Parlerà quando potrà. (Verb in question: potere) Parlerà appena finirà di mangiare. (Verb in ...
1
vote
1answer
797 views

Cosa vuol dire “spizzare” in questo contesto?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto:       Ogni volta che Rocco accompagnava a casa il padre, Venera lo spizzava dietro le tende della finestra – lasciando cadere la ...
4
votes
1answer
106 views

Infinitive vs conjugated verb

Is there any difference between the two sentences below? Non so se girare a sinistra o a destra. Non so se giro a sinistra o a destra.
4
votes
1answer
146 views

“Sbagliare”: non-reflexive vs reflexive usage

Is there any difference of meaning between the reflexive form and the non-reflexive form of the verb "sbagliare"? Examples: Lui ha sbagliato. Lui si è sbagliato.
1
vote
0answers
50 views

“Essere” or “stare” for the location of objects

I have heard on a video of a popular Italian learning channel on YouTube that "essere" is used for the current location of objects and "stare" is used for the usual location of objects. Example: ...
2
votes
0answers
99 views

Difference between “mettere [sostantivo]” and “rendere [aggettivo]”

What is the difference between the following sentences? Lui mi mette allegria. Lui mi rende allegro. Are both equally usual?
4
votes
1answer
156 views

Imperfetto vs [stare in imperfetto + gerundio] in single past events

How do I choose between "imperfetto" and "stare + gerundio" when referring to single past events? I thought I would use the former for habits and the latter for single past events. However, I found a ...
2
votes
1answer
56 views

Difference between “confondere” and “far confondere”

What is the difference between the following sentences? Lui mi confonde. Lui mi fa confondere.
2
votes
1answer
109 views

“Essere seduto” vs “stare seduto”

Are "essere" and "stare" used interchangeably in Standard Italian in the following sentence? Sono / sto seduto. If not, what is the difference of meaning? If there are differences of usage between ...
1
vote
0answers
44 views

Cosa vuol dire “accuaiarsi”?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: La processione la trascina nella direzione opposta, e le impedisce di precipitarsi a Prince Street, affidarsi alla corda scivolosa e controllare se ...
2
votes
2answers
134 views

Meaning of “Lui mi fa indicare il piatto sul menu”

I have read the following sentence in an Italian learning tool: Lui mi fa indicare il piatto sul menu. AFAIK "far fare qualcosa" means "to make do something", "to have do something" or "to let do ...
3
votes
1answer
84 views

“Essere” or “stare” for the location of a building

I know that "essere" is used for the current location of a moveable object (e.g. keys) and "stare" is used for the usual location of a moveable object, therefore I suppose that the latter is used with ...
2
votes
1answer
67 views

Differences between “stare” and “essere (da) solo”

Are there any differences between the following constructions? Is one of them more usual? essere (da) solo stare (da) solo The Treccani dictionary says that both can be used, but it does not explain ...
3
votes
1answer
730 views

“Cercare di” vs “tentare di” vs “provare a”

What is the difference between "cercare di", "tentare di" e "provare a", when they mean "to try/to attempt to accomplish something" or "to try/experience something" in English ? Examples: Cercherò ...
5
votes
2answers
378 views

“Riposare” vs “riposarsi” (= to take a break)

Is there any difference between "riposare" and "riposarsi" when they mean "to take a break" ? Example: We work during the day and we rest/take a break at night. Lavoriamo di giorno e (ci) riposiamo ...
3
votes
1answer
196 views

“Sentire” vs “provare” (to feel a feeling)

I have recently heard: Cosa prova per lei? Could I say instead "Cosa sente per lei?" ? Is there any difference of meaning between the two verbs in this context? Word Reference dictionary (https://...
8
votes
1answer
258 views

“Mi sono fatto” - Intransitive?

Could you please help me with this one? I encountered this sentence "Io mi sono fatto una bistecca". I would like to ask why is here "fare" behaving like an intransitive verb? Thanks!
0
votes
0answers
53 views

Why is the the final “e” missing in “esser”? [duplicate]

Example from today in La Stampa: [...] ma più in generale può esser considerato [...] I get the meaning and obviously it is form of essere but I don't know why the e is gone.
16
votes
2answers
2k views

Quando si deve togliere la “e” finale di un verbo all'infinito?

So che a volte si deve scrivere un verbo all'infinito senza la "e" finale. Per esempio, scrivere Cerca di calmarti per poter pensare con chiarezza invece di Cerca di calmarti per potere pensare ...
2
votes
2answers
201 views

Differenze tra “revisionare”, “rivedere” e “controllare”

Qualche giorno fa ho lasciato un messaggio nel Bar Sport in cui ho scritto "*revisare". Un giorno dopo, quando ho ricevuto una risposta da abarisone, l'ho riletto e mi sono accorta che "*revisare" non ...
2
votes
2answers
96 views

Qual è il senso di “si vede” in questo passaggio?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: Vita i medici non li può vedere. I medici del Bellevue hanno portato via Lena su una barella. Delirava. L’hanno coperta con un lenzuolo. È rimasta ...
3
votes
2answers
98 views

Differenza tra “lavorare in” e “lavorare su”?

Qual è la differenza nel significato di una frase tra il verbo lavorare più le preposizioni "su" ed "in"?
6
votes
1answer
136 views

The use of “sia” in this sentence

I have always understood "sia" to be a subjunctive form of the verb "essere". Hence, I don't understand its usage in the following sentence: Questo modo di viaggiare non è ancora abbastanza ...
0
votes
1answer
106 views

Significato di “chiaitare”

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: E fra un mese, fra un anno, Diamante potrà mandare un vaglia ai suoi genitori. Un vaglia vero. Angela la smetterà di lamentarsi. Di infelicitare ...
1
vote
4answers
273 views

Qual è il significato di “sbruffoneggiare”?

Nel romanzo Storia di chi fugge e di chi resta di Elena Ferrante ho letto: Lo schifo che mi fa, quando qualcuno chiede quanti figli volete e lui sbruffoneggia, dice: domandate a Gigliola, io di ...
2
votes
0answers
187 views

Nella grammatica italiana, in quali casi è possibile usare la preposizione “con” in presenza di un verbo riflessivo?

Ad esempio: Noi due ci siamo sposati = Noi due abbiamo sposato noi stessi. Ma si può anche dire: Mi sono sposato con lei = Ho sposato me stesso con lei. Questo tipo di costruzione mi capita di ...
4
votes
0answers
897 views

Qual è la forma corretta: “dovevo” o “avrei dovuto”?

Buongiorno, volevo chiedere quale delle due forme sia più corretta: "Forse non dovevo mangiare così tanto ieri sera" oppure "Forse non avrei dovuto mangiare così tanto ieri sera". Grazie.
3
votes
1answer
227 views

Hard to understand the meaning of “si fece”

I'm trying to understand the meaning of the clause si fece which might be an idiom. Seems like reflexive form of farsi, but hard to understand the meaning within the sentences such as : Ordinò una ...
8
votes
2answers
9k views

“avrei dovuto/voluto/potuto” VS “dovevo/volevo/potevo”

Mi chiedevo se qualcuno potesse darmi una spiegazione tecnica della differenza fra "avrei dovuto/voluto/potuto" e "dovevo/volevo/potevo". Personalmente ho sempre percepito la variante con "avrei" ...
3
votes
1answer
301 views

Congiuntivo o indicativo in questa frase

Quale tra queste due scelte è la forma corretta, quella con l'indicativo oppure quella con il congiuntivo? Sì, questo l’ho capito, per questo ti ho chiesto se eri disponibile dopo. Sì, questo l’ho ...
4
votes
2answers
115 views

Concordanza del discorso indiretto

La seguente frase mi è stata rivolta da una persona mentre mi descriveva un evento accadutole poche ore prima:"...allora io ho pensato che quando questi qua se ne sarebbero andati, andavo a fare gli ...
0
votes
1answer
54 views

Qual è il significato di “spuntare” in questo contesto?

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto: «What’s your name?», le chiese un maestro biondo. Vita evitò di guardarlo. Fissò il muro, con disgusto. C’era un quadretto, al centro del quale ...

1 2
3
4 5
9