Stack Exchange Network

Stack Exchange network consists of 174 Q&A communities including Stack Overflow, the largest, most trusted online community for developers to learn, share their knowledge, and build their careers.

Visit Stack Exchange
Join us in building a kind, collaborative learning community via our updated Code of Conduct.

Questions related to the definition and nuance of meaning of a word

1
vote
1answer
37 views

Qual è il senso di “pasticciare” in questo contesto?

Nel racconto Un giorno di fuoco, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Tornammo adagio a sederci sugli scalini di casa, ed io domandai a mio ziastro come potesse esser cosí mortalmente ...
1
vote
1answer
30 views

Cosa significa “toppa” in questo contesto?

Nel racconto Un giorno di fuoco, di Beppe Fenoglio, ho letto: Sospese di spaccare, posò un piede sulla toppa e si asciugava la fronte con un fazzoletto color ruggine. La frase fa riferimento a un ...
2
votes
0answers
31 views

Cosa vuol dire “springare” in questo contesto?

Nel romanzo Una questione privata, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Milton springò con le dita e fece cadere il sandwich nel contenitore. Potreste spiegarmi cosa vuol dire "...
0
votes
1answer
47 views

Nomi siciliani glossario per oggetti

Ciao, Sto facendo una ricerca su dei documenti Latini ma ci sono alcune parole in Siciliano Medievale. C'è un glossario di queste parole, come ad esempio "dublecti" che significa "gonna"?
0
votes
2answers
28 views

Che cos'è una “pedanca”?

Nel romanzo Una questione privata, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Era giunto al piano e si affrettò verso la passerella. Poi si accorse di aver puntato troppo a valle e dovette ...
2
votes
1answer
49 views

Che cosa vuol dire “magro” in questo contesto?

Nell'articolo di Wikipedia sugli agnolotti piemontesi ho letto: La ricetta classica non prevede la creazione di agnolotti piemontesi di magro: nel raro caso vengano prodotti, sono comunque ...
2
votes
1answer
55 views

Cosa sono i “lanci” in questo contesto?

In Una questione privata, romanzo di Beppe Fenoglio ambientato durante la guerra partigiana, ho letto questo dialogo:       – Vado da Hombre, – rispose Milton.      ...
5
votes
1answer
88 views

Qual è la differenza tra “ingresso libero” e “ingresso gratuito”?

Ho sempre pensato che ingresso libero e ingresso gratuito fossero sinonimi. Recentemente, però, ho letto la pubblicità di un evento che riportava la scritta ingresso libero e gratuito. Qual è la ...
3
votes
1answer
88 views

In Italian, how is the word “sin” used, as in “ti piace sin troppo bere”?

Per essere un giapponese, ti piace sin troppo bere il tè con il latte. {jokingly} In an IM I received from my friend, I saw this unfamiliar word "sin". Curiously enough, I cannot seem to find a ...
1
vote
1answer
67 views

“Pioppetta” è una variante regionale di “pioppeto”?

Nel romanzo Una questione privata, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Il treno partí e Milton lo seguí con lo sguardo fino alla svolta. Voleva ripigliarlo dopo il ponte, ...
3
votes
1answer
55 views

Cosa sono le “schiavenze”?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Era contenta anche lei, e adesso sarei stato una vera bestia se mi mettevo a cabalizzare sul motivo della sua contentezza. ...
2
votes
1answer
58 views

Chiarimenti sui verbi “presupporre” e “richiedere”

"È una situazione che richiede/presuppone la massima chiarezza". "È una situazione che richiede/presuppone che ci sia la massima chiarezza". I verbi presupporre e richiedere molto spesso vengono ...
2
votes
1answer
41 views

Cosa vuol dire “volatino”?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto: Io mi sono frustato tanto come te, solo che io non ne parlo mai e se mi viene del male lo nascondo, per forte che sia. Cosa ti credi, t’è passato ...
3
votes
1answer
78 views

Qual è il significato di “cinquantesimo” in questo contesto?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto: Venne anche Tobia, e a lui domandai cos’era quel pezzo di carta che aveva sul petto, che a me sembrava la vendetta scritta di qualcuno; era ...
1
vote
1answer
34 views

Signifcato di “uomini sbardati”

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       È già stato tanto aver avuto la forza di scappare e non crollare come morto sotto i piedi di Costantino. Risalii sulla ...
3
votes
1answer
61 views

Qual è il significato di “chiabotto”?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Se Tobia non m’avesse tenuto cosí a catena, sarei andato qualche giorno a trovarlo dov’era da servitore. Stava passato il ...
2
votes
1answer
34 views

Cosa vuol dire “abbrivare” in questo contesto?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Non c’era nessuno delle parti del Pavaglione che potessi dirmelo amico, ma non avevo neanche dei nemici, salvo forse un ...
1
vote
1answer
33 views

Che cosa significa “avanzare” in questa frase?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Non c’era nessuno delle parti del Pavaglione che potessi dirmelo amico, ma non avevo neanche dei nemici, salvo forse un ...
2
votes
1answer
42 views

Qual è il significato di “giuntare” in questo brano?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       A Emilio non so, e poi lui avrebbe avuto sempre piú poco a che fare con la casa, ma a me questo comandare di Stefano mi mise ...
1
vote
0answers
14 views

Significato di “gesto” in questo contesto

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Ormai erano arrivati tutti, ci avevano baciati sulle guance, dicevano: – Noi ci vediamo sempre solo in queste occasioni, – ...
2
votes
1answer
45 views

Cosa significa “particolare” in questo contesto?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Ci aspettavamo tutti la furia di Tobia e invece lui trovò una voce ragionativa e parlò come un avvocato. Disse: – Ha ...
1
vote
2answers
63 views

Qual è il senso di “conto” in questo brano?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       I due maschi, uno è un po’ piú vecchio di me e l’altro un po’ piú giovane. Con loro ci facevo quattro parole a testa al ...
1
vote
1answer
42 views

Significato di “stroppo” in questo contesto

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Per chiedere la grazia di poter tirar su testa, un anno nostra madre andò pellegrina al santuario della Madonna del Deserto, ...
3
votes
0answers
61 views

What does “piccola privativa” mean (law)?

I can't find out precisely what "piccola privativa" means in Italian. According to Hoepli, "DIR Piccola privativa, diritto dell'inventore di sfruttare la propria invenzione mediante la sua ...
3
votes
1answer
50 views

Significato di “arbarella”

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Nostra madre raddoppiò la sua lavorazione di formaggio fermentato, ma non ce ne lasciava toccare neanche le briciole sull’...
3
votes
2answers
78 views

Cosa significa “censa”?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Non eravamo gli ultimi della nostra parentela e se la facevano tutti abbastanza bene: chi aveva la censa, chi il macello ...
2
votes
0answers
40 views

Cosa significa “incovonare”?

Nel romanzo La malora, di Beppe Fenoglio, ho letto:       Tobia e i suoi mi trattarono come un malato, ma solo per un giorno, l’indomani Tobia mi rimise sotto e arrivato a scuro mi ...
3
votes
1answer
47 views

Qual è il senso di “costare” in questo testo?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       Colti infine nei lacci della Giustizia gli attuali giudicabili.       Ritenuti ...
4
votes
1answer
46 views

Che legni sono il cianno e il vosso?

In un passo del suo De viribus quantitatis, Luca Pacioli (1447-1517) descrive come costruire una clessidra molto precisa, che dev'essere composta da due bocce di vetro tra le quali scorre del mercurio....
2
votes
1answer
54 views

Significato di “eserzione”

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Furto della Cassa Comunale, contenente somme vigenti, parte innumerario, parte in fede di credito; saccheggio in ...
2
votes
1answer
47 views

Cosa sono le “labardazze”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       Schiavati catenacci e serratura, tirate spranghe e labardazze, sciolte catene e schiusa l'inferriata,...
2
votes
1answer
55 views

Esiste la parola mentuladossia?

La lessi una volta e mi dissero che fosse un opinione di scarsa rilevanza basata su un analisi cinofallica ma ostentata con vigore, tuttavia, cercando su vari dizionari non l'ho mai trovata. Ma esiste ...
2
votes
1answer
30 views

Cosa significa “vacanza” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       Di scecchi in groppa, jiumente e mulaccioni, cavalcioni financo a servitori, servi costanti e fidi ...
4
votes
2answers
127 views

Come faccio a distinguere quand'è che “torta” corrisponde a “cake" e quando a “pie”?

Per favore perdonate il mio povero italiano. Sto usando Google Translate per aiutarmi, perché sono un principiante in italiano. (Lo sto studiando da soltanto otto mesi.) Capisco che la parola ...
2
votes
1answer
48 views

Significato di “stia” in questo contesto

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       «Il carcerato» risposero Sasà e Matafù. Il Mandralisca si girò a guardare. Un'ombra si scorgeva ...
2
votes
1answer
37 views

Che vuol dire “mezzanìa” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: In faccia alla scrivania, nel vuoto tra due armadi, era appeso il quadro del ritratto d'ignoto d'Antonello; sulla parete ...
2
votes
1answer
60 views

Cosa significa “pazzo” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Lo studio del barone sembrava quello d'un sant'Agostino o un san Girolamo, confuso e divenuto un poco squinternato nell'...
2
votes
1answer
49 views

Qual è il significato di “puntina” in questo testo?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Lipari li 8 Novembre 1856 Ho caricato col nome di Dio a buon salvamento una volta tanto in questo porto di Sotto il ...
2
votes
1answer
53 views

A cosa si riferisce l'aggettivo “compita” in questa lettera dell'Ottocento?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Lipari li 8 Novembre 1856 Ho caricato col nome di Dio a buon salvamento una volta tanto in questo porto di Sotto il ...
2
votes
1answer
80 views

Qual è il significato di “fardella”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       Il Bajona, forse perché scapolo e in più napolitano, teneva passione solo per le fardelle. Crucilla ...
2
votes
1answer
47 views

Significato di “trettarì”

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Chinnici aveva fama per il trettarì. Sempre quello, da due anni, da quando mise piede a Cefalù. Si presentava al ...
2
votes
1answer
53 views

Cosa significa “terragiolo”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Non digeriva, no, quella leggenda di re Ruggero, gonfiata ad arte dal vescovo e dal clero. Ché da quel voto e dal diploma ...
4
votes
1answer
87 views

Perché Palermo è qualificata come “ràisa”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Ma dove si dirigeva quella ladra speronara, alla volta di Siracusa bianca, euriala e petrosa, o di Palermo rossa, ràisa e ...
2
votes
1answer
49 views

Significato di “lesse” in questo contesto

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto questa frase: Il marinaio lesse, e sorrise, con ironica commiserazione. Il verbo "leggere" è usato così, in modo assoluto,...
2
votes
1answer
47 views

Cosa significa “milza” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Il Mandralisca si trovò di fronte un uomo con uno strano sorriso sulle labbra. Un sorriso ironico, pungente e nello ...
4
votes
0answers
63 views

What does “Bellifreschi” mean as a film title?

What does film title "Bellifreschi" mean? The search results for "bellofresco" only give links to cafés and a Dutch wine shop. Is it colloquial/slang?
2
votes
1answer
42 views

Qual è il significato di “schiarirsi” in questo contesto?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto:       Mi sentivo contenta anch'io e mi pareva di vedere la piazza grande, lucida dell'ultima pioggia caduta, ...
1
vote
0answers
40 views

Cosa sono questi “coralli”?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto:       Vidi spuntare sorridente mia madre dalla nostra scala annerita e vecchia e avvicinarsi a me con lo ...
3
votes
0answers
69 views

Qual è il senso di “basilisco” usato per chiamare una persona?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto: La strada era lunga e io avevo voglia di piangere e ritornare a casa, ma le lavandaie camminando dritte coi fardelli sulle ...
1
vote
1answer
48 views

Qual è il significato di “svasarsi” in questo contesto?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto: Il mio letto consisteva in un divano del solito velluto rosso con basi d'appoggio lucide, in cui si specchiava tutto ciò che ...