Questions tagged [word-meaning]

Questions related to the definition and nuance of meaning of a word

Filter by
Sorted by
Tagged with
2
votes
1answer
240 views

Significato di “eserzione”

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Furto della Cassa Comunale, contenente somme vigenti, parte innumerario, parte in fede di credito; saccheggio in ...
2
votes
1answer
56 views

Cosa sono le “labardazze”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       Schiavati catenacci e serratura, tirate spranghe e labardazze, sciolte catene e schiusa l'inferriata,...
3
votes
1answer
134 views

Esiste la parola mentuladossia?

La lessi una volta e mi dissero che fosse un opinione di scarsa rilevanza basata su un analisi cinofallica ma ostentata con vigore, tuttavia, cercando su vari dizionari non l'ho mai trovata. Ma esiste ...
2
votes
1answer
55 views

Cosa significa “vacanza” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       Di scecchi in groppa, jiumente e mulaccioni, cavalcioni financo a servitori, servi costanti e fidi ...
4
votes
2answers
428 views

Come faccio a distinguere quand'è che “torta” corrisponde a “cake" e quando a “pie”?

Per favore perdonate il mio povero italiano. Sto usando Google Translate per aiutarmi, perché sono un principiante in italiano. (Lo sto studiando da soltanto otto mesi.) Capisco che la parola ...
2
votes
1answer
65 views

Significato di “stia” in questo contesto

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       «Il carcerato» risposero Sasà e Matafù. Il Mandralisca si girò a guardare. Un'ombra si scorgeva ...
2
votes
1answer
48 views

Che vuol dire “mezzanìa” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: In faccia alla scrivania, nel vuoto tra due armadi, era appeso il quadro del ritratto d'ignoto d'Antonello; sulla parete ...
2
votes
1answer
70 views

Cosa significa “pazzo” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Lo studio del barone sembrava quello d'un sant'Agostino o un san Girolamo, confuso e divenuto un poco squinternato nell'...
2
votes
1answer
59 views

Qual è il significato di “puntina” in questo testo?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Lipari li 8 Novembre 1856 Ho caricato col nome di Dio a buon salvamento una volta tanto in questo porto di Sotto il ...
3
votes
2answers
109 views

A cosa si riferisce l'aggettivo “compita” in questa lettera dell'Ottocento?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Lipari li 8 Novembre 1856 Ho caricato col nome di Dio a buon salvamento una volta tanto in questo porto di Sotto il ...
2
votes
1answer
514 views

Qual è il significato di “fardella”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto:       Il Bajona, forse perché scapolo e in più napolitano, teneva passione solo per le fardelle. Crucilla ...
2
votes
1answer
89 views

Significato di “trettarì”

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Chinnici aveva fama per il trettarì. Sempre quello, da due anni, da quando mise piede a Cefalù. Si presentava al ...
2
votes
1answer
101 views

Cosa significa “terragiolo”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Non digeriva, no, quella leggenda di re Ruggero, gonfiata ad arte dal vescovo e dal clero. Ché da quel voto e dal diploma ...
4
votes
1answer
172 views

Perché Palermo è qualificata come “ràisa”?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Ma dove si dirigeva quella ladra speronara, alla volta di Siracusa bianca, euriala e petrosa, o di Palermo rossa, ràisa e ...
2
votes
1answer
71 views

Significato di “lesse” in questo contesto

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto questa frase: Il marinaio lesse, e sorrise, con ironica commiserazione. Il verbo "leggere" è usato così, in modo assoluto,...
3
votes
1answer
67 views

Cosa significa “milza” in questo contesto?

Nel romanzo Il sorriso dell'ignoto marinaio, di Vincenzo Consolo, ho letto: Il Mandralisca si trovò di fronte un uomo con uno strano sorriso sulle labbra. Un sorriso ironico, pungente e nello ...
5
votes
1answer
120 views

What does “Bellifreschi” mean as a film title?

What does film title "Bellifreschi" mean? The search results for "bellofresco" only give links to cafés and a Dutch wine shop. Is it colloquial/slang?
2
votes
1answer
47 views

Qual è il significato di “schiarirsi” in questo contesto?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto:       Mi sentivo contenta anch'io e mi pareva di vedere la piazza grande, lucida dell'ultima pioggia caduta, ...
1
vote
0answers
52 views

Cosa sono questi “coralli”?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto:       Vidi spuntare sorridente mia madre dalla nostra scala annerita e vecchia e avvicinarsi a me con lo ...
3
votes
0answers
89 views

Qual è il senso di “basilisco” usato per chiamare una persona?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto: La strada era lunga e io avevo voglia di piangere e ritornare a casa, ma le lavandaie camminando dritte coi fardelli sulle ...
1
vote
1answer
54 views

Qual è il significato di “svasarsi” in questo contesto?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto: Il mio letto consisteva in un divano del solito velluto rosso con basi d'appoggio lucide, in cui si specchiava tutto ciò che ...
1
vote
2answers
156 views

Cosa significa “bombolo” in questo contesto?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto: Luigi sorride, beve un sorso d'acqua da un bombolo che teniamo nell'acqua di una secchia arrugginita e si asciuga il sudore ...
2
votes
1answer
66 views

Il termine “agata” può significare qualcosa fatta con l'ago?

Nel romanzo Il sarto della stradalunga, di Giuseppe Bonaviri, ho letto:       Sino allora non sappiamo se il mondo esterno esiste, ma quando ci sediamo per rifinire a furia d'agate ...
7
votes
1answer
236 views

Cosa significa “fianata”?

In un post su Facebook (ora cancellato, ma riportato da molti giornali, tra cui il Corriere e Repubblica), Vittorio Di Battista, padre del politico del Movimento 5 Stelle Alessandro, ha usato la ...
1
vote
1answer
719 views

Significato di “sgattare”

Nel romanzo Il contesto, di Leonardo Sciascia, ho letto: Sotto al libro c'era uno di quei cartoncini promemoria che trovano nelle sigarette di lusso: e l'ispettore pensò che Cres lo aveva usato ...
2
votes
1answer
155 views

“Osteopatia” in italiano versus “osteopathy” in inglese

Buongiorno, Questo post concerne se l'uso della parola osteopatia in inglese ha dei significati diversi dall'uso di questa parola in italiano. I dizionari Merriam-Webster e Treccani esibiscono le ...
1
vote
1answer
147 views

Differenza tra “si mette” e “si mise”

So che mettersi a fare qualcosa si dice put oneself doing something. Recentemente, ho incontrato il verbo si mise nella frase ...quasi feriva gli occhi, lui si mise a pensare alla morte e mi pare che ...
3
votes
1answer
65 views

Cosa significa “rameggiare” in questo contesto?

Nel romanzo Il contesto, di Leonardo Sciascia, ho letto: Varga fece una tirata sul cinismo dell'imputato, finì proclamando: "E dunque, anche ammettendo che la signora avesse avuto la capacità di ...
2
votes
1answer
121 views

Qual è il significato di “squadrare” in questa frase?

Nel romanzo Il contesto, di Leonardo Sciascia, ho letto: Il giornale "La miccia", i cui redattori avevano imparziale fede e nella violenta palingenesi sociale e nelle altrettanto violente e avverse ...
2
votes
1answer
54 views

Significato di “occupazione” in questo contesto

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto:       S’era avvolta il capo nella sciarpa per ripararsi dal vento della corsa, e, per quel ch’era possibile, dalla ...
3
votes
2answers
217 views

Translation of “Robbe”

While translating some plague documents from the 16th century, I keep coming across the word "Robbe", and I have no idea what it means. It's not in my dictionary, either. Some of the ...
1
vote
1answer
50 views

Qual è il senso di “spaiato” in questo brano?

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto:       Rosso al pari di una Bugatti, ma di meno nobile stirpe e tenuto su col respiro, il cabriolet dai parafanghi ...
2
votes
1answer
63 views

Qual è il senso di “cotto” in questo brano?

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto: Ascolta:       O misero Mariano, smettila di fare il pazzo,       e se una cosa è kaputt, ...
1
vote
2answers
562 views

Qual è il significato di “escuriale”?

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto: Poiché veramente la Rocca, a guardarla così a fil di terreno, obesa e nana dietro una schiera di palme, sembrava ben altro dall’...
1
vote
1answer
82 views

Significato di “sacramento” in questo contesto

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto: Il fatto è che Sebastiano aveva una voce balorda. Con toni rustici e rochi, fra cui, a bruciapelo, proprio nei momenti di maggiore ...
2
votes
1answer
285 views

Cosa sono i “serracchi”?

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto: Così, per delega di tutti, come lo sorpresi solo, una mattina sul tardi, e miracolosamente arrendevole, m’impadronii del suo ...
0
votes
1answer
46 views

Significato di “picchio” in questo contesto

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto:       Solo mi ritrovai sul marciapiedi, quando fui sceso dal convoglio in sosta, e solo m’incamminai verso casa, ...
3
votes
1answer
59 views

Meaning of “fare da sfogo a”

I'm reading this article Napoli era una città del sud del mondo, piena di infanzia inferocita e decimata dai morbi, dalle mancanze, città a cosce aperte per fare da sfogo alle migliaia di marinai ...
2
votes
1answer
62 views

Qual è il senso di “cascare” in questo contesto?

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto:       «Dicono di un capitano delle Esse Esse, di una villa su un lago. E cose peggiori. Certo i capelli le sono ...
4
votes
1answer
97 views

Meaning of “si vivono le stesse memorie”

I'm reading an article in Italian Quali sono i pensieri di uno scrittore? C’è differenza da quelli di un uomo comune o si vivono le stesse memorie? What does the highlighted part mean in Italian? ...
3
votes
1answer
59 views

Cosa vuol dire “posta” in questo contesto?

Nel romanzo Diceria dell'untore, di Gesualdo Bufalino, ho letto: Un freddo nei capelli m’avvisò che si trattava dell’inizio di una partita d’armi assai seria, chissà quale ne era la posta, in ...
0
votes
1answer
89 views

Cos'è una “falciuola”?

Nel romanzo Il barone rampante, di Italo Calvino, ho letto: I suoi alberi ora erano addobbati di fogli scritti e anche di cartelli con massime di Seneca e Shaftesbury, e di oggetti: ciuffi di penne,...
4
votes
2answers
92 views

Meaning of “ha schiacciato con la sua storia maggiore le piccole storie minori, personali”

I'm reading an article in Italian. It's an interview with a famous author named Erri De Luca. Secondo lei, ciò ha avuto un impatto sulle sue opere letterarie? Riconosco l’impatto del 1900, un secolo ...
6
votes
1answer
398 views

Difference between Barberia and Barbiere

Can anyone tell me what the difference is between Barberia and Barbiere, and when it is appropriate to use them? I am doing a sign for a Barber Shop who wants to use the Italian wording. The shop has ...
3
votes
1answer
372 views

Cosa sono gli “stracciari”?

Nel romanzo Il barone rampante, di Italo Calvino, ho letto: Cosimo ogni notizia nuova andava a commentarla coi calderai. Tra la gente accampata nel bosco, c'era a quei tempi tutta una genìa di ...
2
votes
1answer
110 views

Cosa sono le “impalcate”?

Nel romanzo Il barone rampante, di Italo Calvino, ho letto: Amava anche i tronchi bugnati come ha l'olmo, che ai bitorzoli ricaccia getti teneri e ciuffi di foglie seghettate e di cartacee samare; ...
2
votes
2answers
66 views

Qual è il senso di “girare” in questo contesto?

Nel romanzo Il barone rampante, di Italo Calvino, ho letto: Dall'albero, egli stava delle mezz'ore fermo a guardare i loro lavori e faceva domande sugli ingrassi e le semine, cosa che camminando ...
1
vote
1answer
61 views

Significato di “ondoso” in questo brano

Nel romanzo Il barone rampante, di Italo Calvino, ho letto: Ogni tanto nostro padre si chiudeva con lui nello studio per ore (erano le più lunghe soste che il Cavalier Avvocato vi faceva), e dopo ...
1
vote
1answer
49 views

Cosa vuol dire “appiattiti” in questo passaggio?

Nel romanzo Il barone rampante, di Italo Calvino, ho letto: I ragazzi s'erano fermati tutti insieme e anche loro mordicchiavano, susine o dita, o cicatrici che avevano sulle mani o sulle braccia, o ...
1
vote
1answer
67 views

Cosa significa “battuta” in questo contesto?

Nel romanzo Il barone rampante, di Italo Calvino, ho letto:       – Senti tu, – gli disse uno, – patti chiari: se vuoi essere con noi, le battute le fai con noi e ci insegni tutti i ...

1
5 6
7
8 9
16