Questions tagged [word-usage]

Questions about correctly using a word within a particular phrase or context

Filter by
Sorted by
Tagged with
1
vote
0answers
61 views

Cosa vuol dire “dare passata a qualcosa”? Si tratta di un'espressione arcaica?

Nel racconto Uranio dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio):       Ringraziai, feci doverosamente il mio numero, illustrai un certo nuovo prodotto, presi nota di una ...
5
votes
2answers
141 views

Differenze tra i sinonimi di “seno”

Vorrei sapere che differenze di utilizzo ci sono tra le parole il seno, la tetta, il petto.
1
vote
0answers
103 views

Significato e uso di “ribalta” in senso figurato

In questa notizia di Euronews ho letto (grassetto mio): Svetlana Tikhanovskaya è passata dalla condizione di mamma casalinga alla dimensione della candidata politica quasi definita una delle donne ...
1
vote
2answers
156 views

Significato e uso di “tirare l'ala”

Nel racconto Ferro dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio):       La facile cresta doveva bene essere facile, anzi elementare, d’estate, ma noi la trovammo in ...
14
votes
4answers
5k views

What's the difference between “cominciare” and “iniziare”?

Recently, an Italian friend of mine corrected my sentence, "Sono a dieta, l'ho cominciata tre giorni fa", like this: "Sono a dieta, ho iniziato la dieta tre giorni fa." Is there any difference between ...
1
vote
1answer
839 views

Differenze tra gli aggettivi “professionale” e “professionista” per qualificare una persona

Ho guardato alle voci "professionista" e "professionale" del vocabolario Treccani. Tuttavia, non mi è chiara la differenza tra questi due vocaboli quando sono adoperati come ...
1
vote
1answer
97 views

How do you typically refer to a fellow Italian in different settings (formal, informal or the homestead)?

The Russians have different forms for the name in each setting. For example - Vladimir Ilyich Ulyanov will be referred to as - Vladimir Ilyich by juniors or those lower in designation Vova by people ...
6
votes
1answer
157 views

Is the -ino suffix a diminution?

What is the difference between surnames like Sorrento and Sorrentino? Extending this to names, how do names like Tommaso and Tommasino differ? Is there any suffix which works exactly opposite of the -...
2
votes
2answers
155 views

Usage of “perdere la testa” and “fare perdere la testa”

English has the following idioms: to lose one's head - to lose self-control and to act on impulse to lose one's mind - to go insane to drive somebody crazy - to make somebody upset/angry to be crazy ...
3
votes
1answer
123 views

Difference between “reggere” “sorreggere” “tenere” “sostenere”

Found only Differenze tra "tenere" e "sostenere" All these words means "hold" in some sort. In dictionaries I have found next: tenere - is basic "hold", hold ...
3
votes
2answers
1k views

What do Italians colloquially call their Catholic priests?

In English, it is mostly 'father' before the priest's real or adopted name. Does that mean the Italians call them padre as in "padre Domenico" for Father Domenico?
4
votes
1answer
119 views

Difference between il principe and 'o principe

Both of them - "il principe" and "'o principe" translate to the prince in English. What is the difference between the prefixes here?
1
vote
1answer
175 views

Significato e uso di “dare la larga”

Nel racconto Nichel dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio): I ladri di tacchini erano loro due, lui e il cane. Alla domenica lui portava il cane in paese, girava per ...
1
vote
1answer
94 views

Esempi di questo uso figurato di “scalino”

Nel racconto Nichel dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio): L’idea mi venne come si accende una lampada, un giorno in cui mi capitò casualmente fra le mani un vecchio ...
-1
votes
1answer
102 views

“Siamo bene” o “Siamo beni”?

La parola 'bene' è un aggettivo, e 'noi' è plurale. Così, quale di questi è corretto?: "Siamo bene" o "Siamo beni"
1
vote
1answer
99 views

“Mancare all'appello” per esprimere che mancano persone o cose di cui c'è bisogno: si tratta di un uso improprio?

Su questa notizia di Euronews, pubblicata alcuni mesi fa, ho letto (corsivo mio): I voli speciali sono stati organizzati da adesso fino a giugno dai produttori; il sindacato degli agricoltori ha ...
0
votes
1answer
84 views

Uso e significato di “come un turbine”

Nel racconto Nichel dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio): Sotto lo sguardo divertito e scettico di Alida, che, essendo ormai pomeriggio avanzato, guardava ...
5
votes
2answers
256 views

L’uso di bello come rafforzativo

Uno degli usi dell’aggettivo bello è quello di rafforzare un sostantivo o un aggettivo, praticamente con il significato di tanto o molto. In frasi come: Sono stato un bello stupido a crederci. ...
4
votes
1answer
121 views

Usage of third person plural as a courtesy form

I'm confused by something that appears in Pimsleur's Italian course. At this point (6 minutes into lesson 25 of level 3), we're in the role of an American man speaking with the wife of his colleague. ...
9
votes
4answers
976 views

Changing of meaning of “piuttosto che” over the years

When I was a kid, I learnt at school that 'piuttosto che' was used as follows "Piuttosto che venire con voi me ne sto a casa", whose meaning was 'instead of', a contrast between two mutual ...
3
votes
2answers
336 views

Difference between “fuggire” “sfuggire” “scappare” “correre”

Difference between "correre" and "fuggire" are understandable. First is "run" and second more like "run away" as I suppose. But what about "fuggire" ...
5
votes
1answer
111 views

“Stare” vs “essere” to express feelings or attitudes

Could both "essere" and "stare" be used with feelings (eg happy, calm) and attitudes (eg silent)? It seems to me that yes. On the one hand, "stare" is used in sentences in imperative mood, ordering/...
1
vote
1answer
50 views

Cosa vuol dire “troncare il nodo”?

Nel racconto Nichel dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio): Molti impiegati avevano un loro orto, attorno alla palazzina quadrata degli uffici; alcuni avevano anche ...
1
vote
1answer
38 views

Perché l'aggettivo “siccitoso” si usa tanto poco?

Ho sentito descrivere al telegiornale l'inverno che stiamo vivendo come: siccitoso: (agg.) Che è soggetto a lunghi periodi di siccità. Il termine mi sembrava insolito e controllando con ...
2
votes
0answers
95 views

Usi di “stare” + gerundio

In questa domanda avevo scritto Ho stato leggendo il canto XXI del Purgatorio ma poi ho cambiato la frase in Stavo leggendo il canto XXI del Purgatorio poiché mi si è detto in un commento che la ...
0
votes
1answer
201 views

Cos'è “giovediamoci”?

Nel romanzo La goccia che scava, di Francesco Luti, ho letto: Vinse l'accenno di malinconia, chiamò Remo per comunicare la notizia. La voce era comunque corsa poiché Remo era al corrente della ...
3
votes
1answer
138 views

Origine del concetto di americanata

Americanata è un sostantivo che si usa spesso col significato di: 1905; (iron. o spreg.,) cosa, azione o avvenimento caratterizzato da grandiosità ed esagerazione, secondo quello che si ...
0
votes
2answers
160 views

Cosa vuol dire “passarsela” in questo contesto?

Nel racconto Ferro dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio):       Ma tornammo a valle coi nostri mezzi, e al locandiere, che ci chiedeva ridacchiando come ce la ...
8
votes
2answers
564 views

Perché un marito tradito viene definito “cornuto”?

Treccani cita la seguente definizione di cornuto : pop. Titolo d’ingiuria al partner tradito, riferito generalmente all’uomo, raramente alla donna: marito cornuto, o, come sostantivo, un ...
2
votes
1answer
108 views

Dubbio su diversi usi della parola “certo”

Ho forse imparato a dire "Certo!". Ieri sera il mio amico di martedì mi ha chiesto "Hai fatto gli arancini?" e io ho risposto "Certo!". Ha sorriso. A cena abbiamo parlato ...
3
votes
2answers
262 views

“E dolce un canto le imparava”: uso di “imparare” col significato di “insegnare”

L'uso di "imparare" col significato di "insegnare" o "far apprendere" è ben noto come tratto "popolare, erroneo ma largamente diffuso" (Treccani). È usato d'...
1
vote
0answers
63 views

C'è un errore in un'accezione di “degenerazione” del dizionario Zingarelli per cui la marca d'uso “mat.” dovrebbe essere “fis.”?

Posto qui questa domanda perché, sorprendentemente, una definizione simile a quella che sto per riprodurre non sono riuscita a trovarla né per "degeneracy" (inglese), né per "...
3
votes
1answer
260 views

Quale di queste parole viene usata di più: “taxi” o “tassì”?

Di recente ho letto da qualche parte che la parola il tassì è usata anche per "taxi". L'ho sempre pensato, lo abbiamo usato così com'è: il taxi. Da quello che ho capito, entrambe queste ...
8
votes
5answers
13k views

Cosa significa e dove si usa l'espressione “acca 24”?

Giulia e Arianna parlano di Laura: Giulia: "Laura è eccessivamente impegnata nelle questioni sociali". Arianna: "Si, è vero! Il suo impegno acca 24 inizia proprio ad urtarmi". ...
4
votes
1answer
328 views

Espressioni in cui non si può cambiare “mangiare” con “mangiarsi” e viceversa

Capisco la differenza tra l'uso di "mangiare" e quello di "mangiarsi", di cui si è parlato in questa risposta. Leggendo quest'altra risposta su Spanish.SE, mi sono chiesta se quello che si sta ...
1
vote
1answer
77 views

“Diteggiare” riferito alla tastiera di un cellulare: si tratta di un uso insolito?

Nel romanzo Prendiluna, di Stefano Benni, ho letto (grassetto mio):       – Michele, – disse Dolcino – so come rintracciare Prendiluna. Abbiamo il suo numero di cellulare.   &...
5
votes
1answer
119 views

Significato di “ti spacco la brocca”

Ho sentito (ma non ne sono certo al 100%) questa espressione, pronunciata con tono rabbioso da un romano: Ti [o vi] spacco la brocca! “Perdere la brocca” e “sbroccare” si usano col significato di “...
4
votes
1answer
97 views

Are these farewells formal?

Are these farewells formal? A dopo A tra poco A presto A domani
2
votes
2answers
321 views

Quale devo usare: “la scala” o “le scale”?

Lo so che alcune parole sono usate solo in forma plurale. Es: "i pantaloni". Ho sempre pensato che questo fosse vero anche per "le scale". Ma oggi stavo guardando alcune immagini di architettura e l'...
6
votes
2answers
10k views

Qual è l'origine dell'espressione “con questi chiari di luna”?

“Con questi chiari di luna” è un espressione molto comune usata per indicare un momento critico, un periodo difficile, soprattutto sotto il profilo economico. Probabilmente viene chiamata in causa ...
0
votes
2answers
93 views

Is “sono già venuto qui prima” an usual sentence?

Is "sono già venuto qui prima" a correct/usual way to say that I have already been here before in Italian, similar to "sono già stato qui prima"? I ask because the corresponding former sentence in ...
2
votes
1answer
388 views

Esiste il termine dileggiatorio?

Discutendo con un collega, è stata pronunciata la frase: Ha un comportamento dileggiatorio Ho cercato sul web ed sul sito della Treccani ho trovato i termini Dileggiare (verbo) Dileggiatore (...
3
votes
2answers
4k views

“Chi altri poteva aiutarla?”: perché “altri” e non “altro”?

E poi, chi altri poteva aiutarla in quel momento? In questa frase, scritta nel libro Non so niente di te di Paola Mastrocola, l'uso del pronome "altri" ha attirato la mia attenzione. La mia domanda ...
1
vote
1answer
1k views

Sull'uso transitivo del verbo “viaggiare”

Leggendo il libro I migliori anni della nostra vita di Ernesto Ferrero ho trovato questa frase che ha attirato la mia attenzione perché si usa il verbo "viaggiare" in modo transitivo: Viaggia l'...
6
votes
1answer
100 views

Che senso ha la parola “già” in questo contesto?

Ho trovato questa domanda con risposta su Quora dove ci sono il nome dell'autore e le sue qualifiche. Volevo sapere che senso ha la parola già in questo contesto: Bartolomeo Antonio Scalzi, già ...
2
votes
2answers
72 views

Uso e significato di “essere colto d'amore” e espressioni simili

Nel racconto Argon dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio): Ora avvenne che sua madre, la zia Milca («Regina»), si ammalò, e dopo molto contendere col marito si ...
3
votes
2answers
273 views

“Mi sono ingarbugliata”: sto usando “ingarbugliare” in modo corretto?

Ultimamente, ho qualche volta usato l'espressione "mi sono ingarbugliata" (non saprei dire dove né perché) per cercare di trasmettere l'idea che sono stata colta da una grande confusione. Per esempio, ...
4
votes
1answer
341 views

Uso e significato di “circa” in questa frase

Nel racconto Il pugno chiuso, di Arrigo Boito, ho letto la frase seguente (grassetto mio):       Vidi un gruppo ululante di cenciosi arruffati in terra circa sul luogo dove avevo ...
2
votes
1answer
93 views

Qual è il senso di “usare” in questo contesto?

Nel racconto Argon dal libro Il sistema periodico, di Primo Levi, ho letto (grassetto mio): Nona Fina abitava a Carmagnola, in un alloggio al primo piano, e faceva splendidi ricami all’uncinetto. A ...
2
votes
1answer
70 views

Qual è il ruolo di “si” in questo testo?

Nel racconto Il pugno chiuso, di Arrigo Boito, ho letto (grassetto mio): V’ha chi sostiene che questa malattia de’ capelli sia epidemica, adducendo ad esempio alcune località lungo la Vistola che ...

1
2
3 4 5
15