7 votes

Volevo chiederle se + congiuntivo o condizionale?

Secondo Treccani, in questo caso, entrambe le frasi possono considerarsi corrette. Infatti Treccani a riguardo dice: DOMANDA È corretto dire: "volevo chiederle se potrebbe..." o va usato il ...
user avatar
  • 20.2k
6 votes
Accepted

Why is the conditional affix from passato remoto instead of imperfetto?

This story is way more complicated than I expected when I started researching it, and in fact explaining this particularity requires a fair amount of study of second/third century Latin, as well as ...
user avatar
  • 11.4k
6 votes
Accepted

Which one is right? "Avrei voluto farlo" or "Vorrei averlo fatto"?

They are both correct, but they mean different things. They are very much not interchangeable. In "Avrei voluto farlo" the verb volere is itself at the past conditional. Hence it means that ...
user avatar
  • 11.4k
5 votes
Accepted

Why is that the future/conditional stem of «essere» is [sar-] instead of [esser-]

From Alkire, T., & Rosen, C. (2010). Romance languages: A historical introduction. published by Cambridge University Press, section 7.8.1 The main Romance future: The future stem of ‘be’ is a ...
user avatar
  • 11.4k
4 votes

How can I translate these conditional sentences?

A literal translation could be with se non fosse che; a better rendition might be se non dovessi andare in viaggio d’affari la settimana prossima, avrei accettato (accetterei) il nuovo incarico ...
user avatar
  • 17.3k
4 votes

Condizionale presente vs. condizionale passato

Without context it's difficult to say, but this “condizionale passato” is typical journalistic style for expressing doubts about some piece of news: some source claims that the troops assaulted the ...
user avatar
  • 17.3k
4 votes

"Se ti farebbe comodo" o "Se ti facesse comodo"?

Si tratta di un costrutto condizionale in cui si vuole esprimere "se accade o accadesse una certa condizione, allora scrivimi". Sul portale Lingua e Scuola della casa editrice Zanichelli si ...
user avatar
  • 38k
4 votes

Dubbio su consecutio temporum

Essendomi spesso trovato dall'altra parte, cioè nel ruolo di docente a cui scrivono così, ecco l'impressione che faresti: sicuramente un testo così è meglio di uno sciatto o di qualcosa che sembra un ...
user avatar
  • 34.1k
4 votes

Conditional mood for volere vs piacere

The sentences “vorrei diventare dottore” and “mi piacerebbe diventare dottore” are essentially equivalent, although the latter would more likely be “mi piacerebbe fare il dottore”. However, “vorrei” ...
user avatar
  • 17.3k
4 votes
Accepted

Conditional proposition and tenses

The use of imperfect indicative in place of subjunctive and conditional in a conditional sentence (se lo sapevo non venivo rather than se l'avessi saputo non sarei venuto) is quite widespread. It's ...
user avatar
  • 34.1k
3 votes

Futuro ipotetico nel passato

Entrambe le frasi, indipendentemente dalla “correttezza” (che è sempre un concetto scivoloso), in italiano suonano piuttosto macchinose, a differenza – a quel che è emerso nei commenti – dell'...
user avatar
  • 34.1k
3 votes

Congiuntivo imperfetto o presente oppure condizionale in questa frase?

Partiamo da una frase più semplice, senza la doppia subordinata: La Catalogna deve diventare uno stato indipendente? Si deve decidere se la Catalogna debba diventare uno stato indipendente. Tempo ...
user avatar
3 votes

"avrei dovuto/voluto/potuto" VS "dovevo/volevo/potevo"

I verbi modali all'imperfetto non ci comunicano se l'azione è avvenuta o no. Esempio: volevo studiare (desideravo/avevo la volontà di), dovevo uscire (avevo la necessità/l'obbligo di) > non ...
user avatar
  • 39
3 votes
Accepted

Origin of "condizionale presente" conjugation?

Almost: the origin of condizionale is in the infinitive of the verb plus a late Latin form of the perfect tense of habere (to have). The similarity with future tense lies in the fact that it arose ...
user avatar
  • 34.1k
2 votes

Inserimento di una proposizione condizionale in una frase con "penso che": come si deve cambiare il tempo verbale?

La frase: Penso che, se inserissi il contenuto del commento di @DaG nel tuo post, sarebbe una buona risposta. è corretta. Un'alternativa, per preservare la struttura penso che + congiuntivo, ...
user avatar
2 votes
Accepted

Domande sull'uso dei tempi verbali in una frase

"Che tu ____ sbagliare" è una proposizione subordinata completiva oggettiva retta da un'espressione di tipo dubitativo ("passare per la testa") che regge il congiuntivo. Dunque, il ...
user avatar
  • 38k
2 votes

How can I translate these conditional sentences?

This is the most literal translation I can make: Se la settimana prossima non andassi in viaggio d'affari, avrei accettato quel nuovo incarico al lavoro. Here I use the past subjunctive tense, but ...
user avatar
  • 11.4k
2 votes

Volevo chiederle se + congiuntivo o condizionale?

Riporto, riadattandola al caso la risposta dell'illustre linguista e filologo Luca Serianni, socio nazionale dell’Accademia dei Lincei, della Crusca e dell'Arcadia, in merito alla sintassi del verbo ...
user avatar
  • 1,076
2 votes
Accepted

"Mi piacerebbe che" + "ci fosse" oppure "ci sia"?

Scrivo una risposta basata sul contenuto del libro Italiano di Luca Serianni. Innanzitutto, notiamo che nella frase Mi piacerebbe che domani [...] abbiamo a che fare con una subordinata ...
user avatar
  • 38k
1 vote

Futuro ipotetico nel passato

A mio parere, la seconda è decisamente quella corretta. Infatti, seguendo Serianni, Italiano, XI.395: Il condizionale (e precisamente, almeno oggi, il condizionale composto) rappresenta inoltre «lo ...
user avatar
  • 11.4k
1 vote

Condizionale presente vs. condizionale passato

One of the main problems of translation (especially when considering Machine Translation) is that short sentences have no context, and context is mandatory for proper comprehension. This is an ...
user avatar
1 vote

Condizionale o congiuntivo?

Si usa il condizionale "sarei" per qualcosa che non si verifica. "Penso che tu sia più bella bionda" significa: tu sei bionda, e per questo sei più bella. Oppure, tu a volte sei ...
user avatar
1 vote

Qual è il tempo verbale giusto?

Per scrivere questa risposta mi sono basata sulle spiegazioni e gli esempi che appaiono nel libro che ho usato per preparare l'esame d'italiano di livello C1, cioè, Nuovo Contatto C1. Corso di lingua ...
user avatar
  • 38k
1 vote

Dubbio sulla concordanza del congiuntivo in una frase subordinata quando la reggente è al condizionale

Innanzitutto mi scuso perché la mia risposta (forse) non risolve i tuoi dubbi, ma ci gira intorno: purtroppo la mia grammatica, in termini di enunciazione di regole, è molto arrugginita. Mi ...
user avatar
  • 226
1 vote

Quale verbo usare per parlare di un fatto che penso accadrà sicuramente in una situazione fittizia?

TL;DR: secondo me la confusione nasce da una frase impostata male in partenza. Personalmente riscriverei la seconda parte della frase in modo da evitare di finire in una situazione come questa. ...
user avatar
1 vote
Accepted

"Che sarebbe potuto essere mortale" oppure "che avrebbe potuto essere mortale"?

Ho appena installato l'app "La Grammatica italiana" di Treccani.it sul mio cellulare. Là ho trovato questa spiegazione: HO DOVUTO ESSERE O SONO DOVUTO ESSERE? Anche sui giornali può capitare ...
user avatar
  • 38k
1 vote

"Che sarebbe potuto essere mortale" oppure "che avrebbe potuto essere mortale"?

Di solito nel parlato comune capita di ascoltare entrambe le forme, ma qualora tu volessi essere preciso e formale: Quando hai il verbo modale "potere"+verbo all'infinito (diverso da essere) http://...
user avatar
  • 39

Only top scored, non community-wiki answers of a minimum length are eligible