31

While the correct, original form demands the word to be spelled with the -s (or -es, or the irregular form -ves), the Italian borrowed words should not be declined and the word remain as is. See this reply from Accademia della Crusca: Il dubbio riguarda il trattamento dei nomi stranieri che sono entrati nell'italiano senza adattamento morfologico, cioè ...


19

We can derive a general rule (with loads of exceptions, like everything in this language) from this case. When the expected plural form of a word contains a non-stressed double i, like "olio" -> "olii", "principio" -> "principii", there's a tendency to drop the second i: "oli", "principi" (Ngrams for "olii" vs "oli" confirm this graphically). However, some ...


12

the rule-of-thumb exposed by DaG was proposed by Bruno Migliorini (a famous Italian linguist), and it is widely accepted: if you stick to that rule you won't make any mistake. But until the half of XX century there was no such rule, and one had to look at the etymology of the word: this is why "provincie" (from Latin provincia, -ae) and "ciliege" (from Latin ...


10

A rule of the thumb is that if immediately before “-cia” or “-gia” there is a vowel, the plural is “-cie/-gie”; else it is “-ce/-ge”.


10

In «Per una piú esauriente informazione, si vedano…», informazione è usato nell’accezione di «[a]tto dell’informare o dell’informarsi» (Treccani, «Informazione»). I nomi che denotano azioni o processi in quanto tali, in astratto, non possono esser resi al plurale, per un’ovvia restrizione semantica. Al contrario, nell’accezione concreta, informazione ...


9

Esiste un ottimo articolo dell'Accademia delle Crusca che spiega come formare il plurale dei nomi composti. Puoi trovarlo qui: Plurale Nomi Composti. La regola generale è mutare la desinenza del sostantivo. Es. verbo + nome singolare maschile => il grattacapo diventa i grattacapi Es. verbo + nome singolare femminile => l'asciugamano diventa gli ...


9

Even it's a collective noun, "la gente" is singular. Thus the correct sentence is Non gli piace la gente.


8

That's an impersonal construction, which is used quite a bit in Italian but very little in other languages like English. Impersonal constructions are used to express ideas, actions or orders in a general way. Examples of this construction: Bisogna stare attenti (roughly: one must be careful/pay attention etc.) Non si deve fare rumore (roughly: do not ...


8

Using î instead of ii is something that was once done, but nowadays that is not done anymore, at least on everyday usage. Between olii and oli, I would expect the latter to be used more often than the former, at least because it requires you to write less letters, and generally there is no confusion about what oli means. (It would not be taken as plural of ...


8

Il singolare di tortiglioni è tortiglione. Rotini (singolare, rotino, piccola ruota) non è il nome comunemente usato in italiano per indicare quel formato di pasta, diremmo: "C'è un fusillo in un pacchetto di tortiglioni" :)


7

Personalmente non ho mai sentito la versione con la -s nel plurale che menzioni. Il sito della Treccani sconsiglia l'uso di questa versione adducendo come motivazione il semplice fatto che entrando il termine a far parte dell'italiano, non si adotta sua regola di formazione del plurale con la -s- L'Accademia della Crusca è più articolata nella risposta e, ...


6

The exercise is correct: when making the composite tenses of intransitive verbs having essere as their auxiliary verb, the participle has to agree with the subject. So, for instance: * È passato un anno. * È passata una settimana. * Sono passati tre anni. * Sono passate tre settimane. Or, * Luigi è andato a casa. * Maria è andata a casa. * I due amici sono ...


6

Penso che dipenda dalla parola "media". Secondo Treccani si dice "i media" (plurale) e "un medium" (singolare). Per esempio, se dici "Facebook e Twitter sono i social media più usati", appare chiaro che la parola "media" è plurale.


6

Lo puoi riferire alla mancanza di una terza alternativa (un'altra possibilità) altro che soccombere o reagire che sono le uniche due scelte possibili. Nel caso stai esprimendo l'idea di una terza alternativa puoi usare altra, o se vuoi dare l'idea di più di una alternativa alle due che seguono l'espressione puoi usare altre. Entrambe sono corrette per conto ...


5

In Italian when a verb is conjugate to a compound tense and the auxiliary verb is "essere" (to be) the past participle has to agree with the subject in gender and number. The past participle of "passare" is "passato" in the masculine singular form, but since the ambulance is a feminine noun in italian the participle needs to be declined to the feminine ...


5

You have to accord the verb "piacere" with the subject. Try to think at the phrase like this: La gente (singular) non gli piace. Le persone (plural) non gli piacciono. Actually "gente" as a collective noun is a bit measleading since its plural is not so common in Italian (genti). You might use "gruppo-gruppi" as an example: ...


5

Che il verbo sia in diatesi attiva, passiva o riflessiva non è importante. Quello che conta è chi sia il soggetto. Il soggetto della frase è Un codice e un'etichetta, che è composto da un sostantivo maschile singolare e un sostantivo femminile singolare. Citando l'Enciclopedia dell'Italiano Treccani, alla voce accordo: più soggetti singolari collegati ...


5

It's a typo, no doubt. It should be Non sono esseri umani, ma bestie che..., that is, “Those are not human beings, but beasts, who...”. As for other examples in the web, you are free to ask about them, but keep in mind that, given any possible typo, Google will find it thousands of times.


4

La forma corretta è senz'altro “tener(e) presenti”: il dizionario Devoto-Oli (di cui ho sotto mano l'edizione 1990), alla voce presente, esemplifica tra l'altro «bisogna tener presenti alcune difficoltà». In frasi così l'accordo è con il complemento oggetto, non diversamente da quel che succede per «tenere aperta la giacca», «tener desta l'attenzione» etc. ...


4

Direi – ma apprezzerei una conferma – che sia preferibile usare il singolare perché, nonostante l'apparenza, “più” non è una congiunzione e quindi non si comporta necessariamente come “e”. “Più” è qui un avverbio, e quindi proviamo a pensare ad altre frasi in cui “la metà” venga modificato usando avverbi: “Sia presente la metà compiutamente” o, più vicino ...


4

È semplicemente il modo in cui sono arrivate a noi. Ci sono certe parole che sono associate ad un contesto, e venendo usate sempre in quel contesto perdono la loro accezione di origine e vengono usate solo al plurale. Se la parola in questione è di origine straniera, il discorso è uguale, e non vale solo per lo spagnolo: pensa per esempio alla parola "...


4

I'd add that if an adjective follows, like "oli vegetali", the form with a single "i" is commoner (curiosly, a quick googling shows that "olii vegetali" is mainly used by people which write about organic products and the like)


4

Il senso dietro all'opzione 2 è che quando modifichi un nome, il suffisso si porta dietro tutta la sua 'declinazione': non si dice Giovanni fa il birraia perché viene da birra, ma è il suffisso -aio che stabilisce come formare i finali. Questo è un principio grammaticale che viene direttamente dal latino: ad esempio, corpus, -oris è della III declinazione, ...


4

You can find the answer to this question in the chapter 8 of the book Manuale di linguistica e filologia romanza by Lorenzo Renzi e Alvise Andreose (Il Mulino, Bologna, 2015): Il passaggio dal latino alle lingue romanze ha portato alla perdita di uno dei tre generi del latino, che accanto al maschile e al femminile possedeva anche un genere neutro. Ora il ...


3

As already said, an English word in an Italian text should always be written in singular. There is one exception, however: in written form, if the term is written in italics - and thus explicitly set as a borrowed word - it il pluralized. So, In questi mesi ha preso piede la moda dei selfies. Keep in mind that if (when) the word becomes widespread it ...


3

As far as I know, some words have two plurals, and there's no general rule about them. In the case of braccio, it can be related to human body, or to something else (e.g. i bracci del lampadario). The same applies to a lot of other words, such as grido, filo, corno, etc. There is no other meaning for avambracci, so there's no need for a different plural ...


Only top voted, non community-wiki answers of a minimum length are eligible