12

How do Italians then ask questions? By adding a question mark in texts and changing the pitch in speech? That's exactly how you do it, for questions implying a yes/no answer.


11

Some truncations/elisions are essentially mandatory: l'orso or l'amica are the only used forms. Similarly, un elicottero doesn't admit the non truncated form uno elicottero (while some grammars say that there are two indeterminate masculine articles un and uno, the former is clearly just the truncation of the latter). Truncation in quale is not as mandatory....


6

That's correct; it's explained on the Wikipedia page on Italian grammar: Questions are formed by a rising intonation at the end of the sentence (in written form, a question mark). There is usually no other special marker, although wh-movement does usually occur. In general, intonation and context are important to recognize questions from affirmative ...


4

Ecco quello che ho trovato nel libro Grammatica dell'italiano adulto di Vittorio Coletti (Il Mulino, Bologna, 2015): Una delle ragioni che possono affrettare il decadimento di una parola grammaticale, quando ne esista un suo succedaneo funzionale, può essere la sua equivocità formale. Prendiamo ancora tra gli indefiniti: altro/altri/altra/altre. Nella ...


4

La forma «È [qualcosa] corretto?» non è idiomatica, e suona piuttosto come un calco sintattico dall’inglese. Premesso che stiamo parlando di interrogative dirette totali, ossia di domande che riguardano l’intera frase e non solo un suo elemento, vediamo quel che ci dice l’Enciclopedia dell’Italiano («Interrogative dirette», par. 3.1, grassetto mio) riguardo ...


3

Partirei citando il tuo passo sposandone la tesi Per le frasi interrogative senza interrogativi l'ordine di base delle parti della frase è uguale a quello delle frasi affermative; come per queste, esso varia a seconda del valore che si vuole attribuire ai singoli elementi. Normalmente si tende a mettere in fondo alla frase la parte su cui si concentra la ...


3

The last vowel of "Quale" is usually dropped in that case, unless one is looking for some kind of effect or stress. When dropping the last vowel of any word, one has to determine whether it is an elision or a truncation: elisions require an apostrophe, truncations reject it. "Qual" is easy because it is always a truncation, so it never wants an apostrophe. ...


2

The main difference is that quale is an (interrogative) adjective, so it need a noun to which it refers (quale strada?, quali libri?...), while cosa – besides being a noun meaning “thing” – is a (interrogative) pronoun, so it stands in place of a noun, the object of the question: cosa vuoi? It's pretty much the same difference as between “which” (quale) and “...


1

Elaborated explanation is given in post referred in Charo's comment, so props to Charo, Ferdinand Bardamu and Treccani. Long story short, word order in questions might indeed vary depending on what is emphasized. Placement at the beginning or the end of sentence is important for that purpose. For instance, in question examples shown in post above, accents ...


1

Gli esempi riportati dal libro che usi come riferimento sono esemplificativi. I casi che riporti possono essere completati, per chiarire su quali aspetti si concentri la domanda, così: È corretto l'uso del congiuntivo in questa frase? (possibile completamento: Oppure va usato l'indicativo?) oppure L'uso del congiuntivo in questa frase è corretto? (...


Only top voted, non community-wiki answers of a minimum length are eligible