8

Probably neither. Since in Italian whoever as a laurea (the lowest universitary degree) is entitled to be called dottore, or dottoressa for a female, chances are that whoever holds a high-level post in a firm or other organisation has this title. So to be on the safe, you may use dott. for a male and dott.ssa (or dott.) for a female. As for signora / ...


4

The usage of gli for the dative case of the third person clitic personal pronoun is very common in speech and informal writing, despite it being considered inappropriate in formal writing. From the Grammatica Italiana Treccani: Per indicare il complemento di termine è sempre più comune, nel parlato e nello scritto informale, l’uso della forma pronominale ...


4

I don't think it has a name per se: it's an assemblage of building blocks of Italian language. You could well use cui together with other prepositions (l'uomo al cui cospetto tremano tutti or la casa sul cui tetto c'è un'antenna), for instance. In itself, this “double genitive” is not logically different from using two specifications, with nouns (il nome del ...


4

A mio avviso, nell'esempio riportato sono entrambe versioni corrette, dal significato sostanzialmente uguale ma con una "sfumatura" differente: non ci capisco niente può essere parafrasato con non capisco niente in un determinato/a ambito/situazione non ne capisco niente può essere parafrasato con non capisco niente di un determinato argomento/...


4

Section 7.1.6 of the book Grammatica italiana. Con nozioni di linguistica by Maurizio Dardano and Pietro Trifone (third edition) is devoted to Italian allocutive pronouns, beginning with the so called "pronomi allocutivi di rispetto o di cortesia", namely "lei" ("ella" in classical literary texts) and "voi" for ...


4

La prima e la terza delle espressioni che hai indicato hanno un significato diverso da quello che, credo, tu voglia dire: "Quanto ci mette a postare il video?" È una domanda che ci si fa quando qualcuno deve postare un video ed è in ritardo. Il senso di questa frase è: "Come mai ci mette così tanto a postare il video?" "Quanto ci ...


3

Effettivamente, come si spiega nel libro Nuovo Contatto C1. Corso di lingua e civiltà italiana per stranieri (Loescher Editore, Torino) di R. Bozzone Costa, M. Piantoni, E. Scaramelli e C. Ghezzi, la particella pronominale ci si trova come particella fissa in alcune espressioni idiomatiche quali       volerci/metterci = occorrere: Da qui a casa mia ci ...


3

Secondo il punto 4 della voce voce ci del vocabolario Treccani, la particella ci ha funzione di pronome dimostrativo in questo tipo di costrutti: Con funzione di pron. dimostrativo, riferito a cosa, equivale a ciò, quello, preceduto da preposizione: «di ciò»: ci avrei molto piacere; «a ciò»: non ci credo; non ci posso far nulla; «su ciò»: ci puoi contare; «...


1

If you heard this, it was a mistake. Italian has strictly rules on this, so the personal pronoun (the one that goes instead of the noun) is always "le" referring to "her" (a lei) as in this case, and "gli" referring to "him" (a lui). "Gli dico qualcosa (a Laura)" is a mistake.


1

In questo passaggio "qualunque" è da intendersi come "neppure quello che / anche se / per quanto"; la parafrasi è grossomodo: Nessun occhio mortale è più distante da quella regione di cielo in cui tuona, neppure quello che / anche se / per quanto si inabissasse nel mare più profondo, Di quanto (era distante) da Beatrice la mia vista; ma (...


1

In my experience, the most common solution is avoiding the problem by using a different salutation (for instance, just buongiorno) or switching to a first-name basis earlier than normal practice would suggest (in particular, gentile Anna would sound perfectly OK between coworkers in a firm with a relaxed culture). I don't tend to 'doctor' people I don't know,...


1

The clitic pronoun ci carries the “there” meaning, which implies the directionality towards which the action is directed. The phrase ce la faccio doesn’t carry the meaning of la faccio —i. e. farla— by itself, since the verb farcela was grammaticalized, just like pronominal verbs like divertirsi. It was not inherited from Latin, but chances are that its “...


Only top voted, non community-wiki answers of a minimum length are eligible