Unanswered Questions

91 questions with no upvoted or accepted answers
16
votes
1answer
442 views

“Fortemente voluto”

Osservo che in tempi recenti si è molto diffusa la locuzione “fortemente voluto”, specie in “aziendalese” e “politichese”, in frasi del tipo (prendo quasi a caso da Google Books): È uno dei rari ...
12
votes
2answers
2k views

Quando (e come) nacque l’espressione “garantito al limone”?

Tutte (o quasi, vedi quella citata nella risposta di @abarisone) le fonti d’informazione che sono riuscito a trovare spiegano che l’espressione “garantito al limone” trarrebbe origine da uno sketch ...
9
votes
1answer
2k views

Perché “avere culo” significa “essere fortunati”?

Leggendo questa domanda su Reddit mi rendo conto che non so perché colloquialmente, con una diffusione molto ampia, si dica “avere culo” (e varianti eufemistiche che accennano a “c...” o al “lato B” o ...
8
votes
1answer
231 views

Perché si dice “tutti e due” e non “tutti due”?

Esiste proprio una ragione grammaticale dietro questa frase o è solo un modo di dire? E qual è il ruolo della congiunzione "e" in mezzo?
8
votes
2answers
1k views

Origine dell'espressione “gli manca un venerdì”

Durante un quiz in TV è stata formulata una domanda di cosa mancava ad una persona strana, stravagante secondo un detto popolare. La risposta era: gli manca un venerdì. Ho cercato in giro possibili ...
8
votes
0answers
153 views

Qual è il “vero” dialetto umbro?

Sono nato e ho sempre vissuto in Umbria e, avendo oggi scoperto questo bel sito, ne approfitto per fare una domanda -spero- interessante. Come forse saprete in questa piccola regione si parlano un po'...
7
votes
0answers
93 views

Significato di “tracca”

Nel romanzo Vita di Melania G. Mazzucco ho letto:       Una bacheca rigurgitante di avvisi e biglietti cattura lo sguardo di Diamante. Questo seminterrato deve essere una specie di ...
7
votes
0answers
941 views

Qual è la differenza tra “dal lunedì al venerdì” e “da lunedì a venerdì”?

Ho cercato su vari libri di lingua e ho guardato su internet ma ho davvero trovato poco sulla questione. Queste sono le conclusioni a cui sono giunta, siete d'accordo? Prima di tutto credo si tratti ...
6
votes
0answers
106 views

Nuovo uso del verbo “agevolare”

Questo post di un blog di linguistica pone il problema dell'origine del senso recente, risalente agli ultimi anni, con cui viene spesso usato soprattutto in ambito “social” il verbo agevolare: cioè, ...
6
votes
0answers
180 views

Perché “ubbidire” ha smesso di essere più usato di “obbedire”?

Il verbo obbedire è quasi identico al latino oboedire. È ragionevole pensare che questa trasformazione si sia avuta prima del passaggio ad ubidire e ubbidire poi. In ogni caso quest'ultimo ha ...
6
votes
0answers
726 views

Etimologia di “biocca”

Cercado di tracciare l'etimologia di "abbiocco", così, per curiosità, ho trovato 1 e 2, che lo riconducono a biocca, equivalente di chioccia. Una ricerca google dell'etimologia di quest'ultima parola, ...
5
votes
0answers
128 views

Quando abbiamo smesso di gire?

Leggendo vari testi rinascimentali sono rimasto sorpreso da quanto fosse comune il verbo gire (sinonimo di andare), che è ormai completamente caduto fuori dall'uso corrente, con l'eccezione del ...
5
votes
1answer
110 views

Differenza tra questi tre aggettivi?

Scegli il vestito più opportuno/appropriato/adatto per una festa del genere Direi che in questa frase sono intercambiabili, ma quando si parla di soggetti animati (persone) trovo difficile usarli ...
5
votes
0answers
308 views

Origine e diffusione dell'espressione “che levati!”

Leggendo il seguente post su Twitter: Ho letto un bellissimo articolo sulle proprietà benefiche dei mirtilli. E m'è venuta 'na voglia di pane e mortadella che levati ho soffermato l'attenzione ...
5
votes
0answers
106 views

L’uso di bello come rafforzativo

Uno degli usi dell’ aggettivo bello è quello di rafforzare un sostantivo o un aggettivo, praticamente con il significato di tanto o molto. In frasi come: Sono stato un bello stupido a crederci; ...

15 30 50 per page