1

Le vocali italiane possono portare degli accenti. Vorrei sapere come faccio a sapere quando usare l'accento grave o l'accento acuto. Che differenza c'è tra i due? So che per esempio la terza persona singolare del presente indicativo del verbo essere si scrive 'è' con l'accento grave, mentre 'perché' si scrive con l'accento acuto. Il dizionario Treccani è bravo a elencare le differenze, ma mi confonde un po' dato che usa l'accento grave anche per denotare lo stress, e dato che questo stress non si scrive nello scritto, talvolta non so se l'accento che appare nel Treccani indica stress o grafia.

Qualcuno mi potrebbe cortesemente elencare quali sono le regole grammaticali e sintattiche pertinenti ai vari accenti sulle vocali italiane?

3

Come @DaG ha detto, le regole complete sull'uso dell'accento in italiano sono sull'Enciclopedia Treccani. Possiamo però cercare di fare un riassunto delle regole più importanti sull'uso dell'accento grafico.

È obbligatorio segnare l'accento nei seguenti casi:

  • In parole polisillabiche tronche (cioè, con l'accento fonico sull'ultima sillaba): per esempio, caffè, parlerà, perché, così, arriverò.

  • In alcune parole monosillabiche che contengono due vocali perché, senza l'accento grafico, potrebbero essere lette come parole piane: ad esempio, può, giù, più, già.

  • In alcune parole monosillabiche per non confonderle con omonimi (parole con la stessa forma fonica e grafia simile): per esempio, è (verbo), (affermazione), (avverbio), (avverbio), (pronome) sono distinte da e (congiunzione), si (pronome), la (articolo o pronome), li (pronome), se (congiunzione).

La forma grafica standard dell'accento in italiano è quella chiamata “grave” (`), eccetto sulle "e" che hanno un suono chiuso, sulle quali si scrive l'accento chiamato "acuto" (′).

Fonti: Maria Cristina Peccianti, Grammatica italiana per stranieri (Giunti Editori, 2013) e Enciclopedia dell'Italiano Treccani.

| improve this answer | |
3

Penso che nessuno qui possa essere più esauriente delle voci dell'Enciclopedia dell'Italiano sull'accento in generale e sull'accento grafico (o segnaccento). Le hai lette? Poi ti potremo rispondere su eventuali dubbi che ti siano rimasti.

| improve this answer | |

Your Answer

By clicking “Post Your Answer”, you agree to our terms of service, privacy policy and cookie policy

Not the answer you're looking for? Browse other questions tagged or ask your own question.