13

I use ti amo a lot, even with additions that intensify the claim. However, it isn't the exact translation of I love you de facto, as it is a real intense claim. Ti voglio bene is a claim you could use more often and even in public joking with your friends, when your partner says some harsh remark that really makes you proud, for example. DaG accurately ...


12

Your misconception arises from trying to translate too literally idiomatic expressions. To give a simpler example, in English you pay attention but in Italian fai attenzione (you do attention). In English you have a shower but in Italian fai una doccia (you do a shower). Similarly, in English you have fun, but in Italian ti diverti (you fun yourself). That ...


11

I was talking to my Italian Professora... First of all I should warn you that the most used feminine form of "professore" is professor-essa; "professor-a" is not incorrect, but less usual. As for your sentence, Tu non sei il sole ma fate la mia mattina, from a grammatical point of view the problem is what you've understood: you begin the sentence ...


11

Here are some ways to say "Shut up": Per piacere, fa'/faccia silenzio (the most polite one) Silenzio! Sta'/stia zitto Taci! Chiudi il becco! To these expression we can also add the "shhhhhhhh" sound, while touching the tip of your nose with the index finger in vertical position. That can be found in many other languages/cultures. Perhaps you've heard "...


10

Non riesco a camminare dritta significa che non sta con la schiena dritta, si tratta di un predicativo del soggetto e l'aggettivo si concorda in genere e numero col soggetto, come sempre. Non riesco a camminare dritto significa invece che non riesce a camminare tenendo una direzione che non si curvi. Qui "dritto" è un avverbio di modo, non modificabile.


10

The verb in Italian for 'to have fun' is divertirsi. (Notice it is reflexive as is often indicated by the -irsi ending.) Reflexive verbs are conjugated with the auxiliary verb essere (as opposed to avere). The correct conjugation your professoressa was looking was: ci siamo divertiti molto. Side note: This kind of mistake happens often in the beginning ...


10

Quite simply we say leggere tra le righe. leggere tra le righe Riuscire a capire anche quello che non viene chiaramente espresso oppure deliberatamente taciuto, riferito a uno scritto, a un discorso e simili.


7

In my experience, this question about secondo comes up fairly early when beginning speakers start talking about their opinions. English speakers infer that Italians are saying second like 'he's second in line', and while there is a direct correspondence to that particular meaning -- Italians also use secondo as an ordinal number for 2 -- this is not the ...


7

Yes and no. X è un paese dell'Est is quite a normal sentence, but mostly used to mention countries of Eastern Europe, the former socialist republics (Soviet Union, Poland, Hungary and so on). It could be said of Japan too, but it sounds quite unusual. As you suggest, you may say Il Giappone è un paese orientale or Il Giappone è un paese dell'Asia ...


7

L'uso più frequente per esprimere il concetto è "in presenza". Metto un link a caso da un quotidiano, ma troverai decine di esempi tra le notizie di questi giorni.


6

The correct form is the middle one. The first is not incorrect, but not used except in particular cases. The third form is wrong (at least under the current orthography rules). Trentuno follows the same rule as uno (indeterminate article) discussed in Article comparison in "un francese e due svizzeri" and "uno svizzero e due francesi". ...


6

"Via crucis" è un'espressione latina con la quale si indica il cammino che Cristo percorse con addosso la croce sulla quale venne poi crocefisso. Secondo la leggenda, Cristo subì torture e percosse durante il percorso, che si concluse con la crocefissione e dunque la morte. Letteralmente, indica le rappresentazioni che vengono tenute dai cattolici al giorno ...


5

Il dizionario Treccani, alla voce “modo” (vedi punto 6.c), contempla solo la forma “in modo da” (oltre ovviamente ad altre costruzioni di significato analogo, ma che si costruiscono diversamente, come “in modo che” e “di modo che”).


5

The second is correct. It's apocope (omission of the final sound of a word), which doesn't need an apostrophe. The rule is: anything ending with -uno, including uno as an indeterminate article, as well as alcuno, nessuno, ciascuno, etc., before the masculine words, starting with a vowel or with a consonant other than s impura/z/gn/ps, drops the final letter. ...


5

Io direi le prime due. A istinto direi che normalmente si userebbe la seconda. Nella prima "loro" è pronome (== a essi), nella seconda è un possessivo (== di essi). Per finire, in teoria anche la terza potrebbe essere corretta, ma dubito che qualcuno la userebbe.


5

A Napoli (dove vivo) e più in generale nel sud Italia, l'espressione "via crucis" è utilizzata in quelle situazioni in cui si rende necessario seguire delle tappe obbligate (intesa principalmente come situazione non piacevole), un po' come avviene nella processione del rito cattolico, dove si compiono delle fermate in cui vengono recitate le preghiere in ...


5

It should be: Possano oggi e tutti i tuoi giorni essere pieni di avventure meravigliose, energia creativa e molte occasioni per brindare! (Google missed some singular/plural agreements.) As for possa or ti auguro, the former translates your “may...”. Ti auguro... is instead more on the lines of “I wish you...” and indeed sounds a bit more usual. In this ...


4

I'd say that, in this context, the two forms are equivalent. Your version, "È un problema", is more colloquial than the other, but both are commonly used. È un problema is more direct: generally speaking, when you use it you're not going to provide further explanation on what you're talking about. It's more like a consideration (it is a problem, stop). Si ...


4

Tra le due frasi indicate, quella giusta è esclusivamente la seconda. Infatti, in italiano esiste la locuzione congiuntiva in modo da che introduce una proposizione subordinata all'infinito. Se il soggetto della subordinata è lo stesso della sua principale, si può quindi usare in modo da + infinito. Esiste anche una locuzione simile che può essere usata ...


4

Quanto alla diffusione di queste e simili espressioni, una misura indicativa la dà il numero di risposte di Google: A. "il doppio più lunga": 48.900; B. "lunga il doppio": 177.000; C. "due volte più lunga": 2.240.000; D. "lunga due volte": 114.000. Il numero così alto di risultati per la forma C è un po' sospetto e forse dipende da motivi ...


4

When someone dies we say "condoglianze" that means "I am suffering with you." When we welcome someone we say "benvenuti". When someone get a disease we say "auguri di pronta guarigione" or more simply "tanti auguri".


4

L'uso del partitivo non dipende tanto dal verbo quanto dal contesto. Se ci si riferisce ad un oggetto in particolare, allora diventa necessario l'utilizzo dell'articolo determinativo, per esempio: "Non riesco a trovare il riso! Eppure mi sembrava di averlo messo in questo scaffale..." (il riso che avevo messo nello scaffale, non del riso in ...


4

L'espressione corretta dovrebbe essere in accordo con gli standard sebbene possa essere usata anche secondo gli standard. Infatti la differenza sta nelle preposizioni, visto che è corretto usare in accordo con gli standard e non agli standard


4

The form sortillo is the same as lo sortì (passato remoto). The enclitic position of the pronoun is still used in modern Italian, with less frequency than in the past. Here one has to take into account that it's poetry, so there are several constraints with accent and rhyme. The verb sortire, according to the Treccani dictionary, means sortire2 v. tr. [...


4

Si tratta di un tipico errore che fanno gli stranieri la cui lingua d'origine non utilizzi gli articoli determinativi (o definiti), come per nelle lingue slave. In italiano, invece, è spesso necessario usare questo tipo di articoli. A complicare le cose c'è, innanzi tutto, il fatto che bisogna capire se usare l'articolo definito ("il settore") o indefinito (...


3

Cerco "della" farina è generico. Significa che tu stai cercando un generico tipo di farina. Cerco "la" farina significa che tu stai specificando il prodotto... Posso dirti che è corretto dire in entrambi i modi, ma sentirai dire "Cerco la farina 00" per un tipo specifico di farina "Cerca della farina per una focaccia" è più generico, sembra quasi non ...


3

She's right, at least for my generation (currently aged 40). Ti amo is too strong and too ruined by thousands of movies. Like eating too much sugar makes you tired of it. In fact, to an Italian it would sound fake even in a context when you actually mean it. We use more elaborate phrasings, like ti voglio bene but not only (it's really the most basic one), ...


Only top voted, non community-wiki answers of a minimum length are eligible